Caffè e prima colazione: attenzione alla linea!

di Claudia Commenta

Le nostre colazioni sono sempre accompagnate da cibi e bevande che variano in base ai valori nutrizionali ma anche in base alle calorie. In genere, la bevanda maggiormente preferita nella prima colazione è il caffè che può essere bevuto amaro, zuccherato, macchiato, ecc. Il caffè, di per sè, non contiene calorie: una tazzina di espresso o di caffè americano contengono circa 2-3 calorie a tazzina.

Il discorso cambia se la tazzina, oltre a contenere il caffé, contiene altri alimenti. Per esempio, una tazzina di caffé zuccherato fa lievitare le calorie a 100! Mentre se amiamo il caffelatte, le calorie che ingeriamo con un semplice e innocente bicchiere salgono a ben 190! Ma proviamo a mettere a confronto le calorie del caffé o delle bevande con caffé in genere assunte durante la prima colazione o durante la pausa mattutina.

  • caffè espresso amaro: 3 calorie;
  • caffè macchiato: 10 calorie;
  • caffè macchiato con un cucchiaino di zucchero: 20 calorie;
  • tazzina di crema di caffè: 21.6 calorie ;
  • caffè marocchino: 55 calorie;
  • cappuccino senza zucchero: 80 calorie;
  • cappuccino zuccherato: 100 calorie;
  • bicchiere di caffelatte: 190 calorie.

E’ evidente come il numero di calorie assunte a colazione possa lievitare fortemente a seconda della bevanda che scegliamo di bere, meglio, se si sta seguendo una dieta ipocalorica imparare a bere il caffè amaro. Inoltre, un moderato consumo quotidiano di caffè dona innumerevoli vantaggi per il benessere del corpo. In primo luogo, il caffé è particolarmente indicato per coloro i quali soffrono di diabete, infatti, il suo consumo riduce l’assorbimento degli zuccheri.

Altra proprietà del caffè è data dalla sua capacità di prevenire la comparsa della gotta dopo la menopausa. Infine, non va dimenticato un ultimo e forse più importante valore del caffè durante la prima colazione: svegliarci! Già il suo buon odore aiuta a carburare e il suo sapore aiuta ad iniziare la giornata con una buona carica di energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>