Le noci possono prevenire e contrastare il tumore al seno

di Redazione Commenta

 

Le noci sono un piccolo alimento prezioso per il benessere del corpo. Il consiglio degli esperti è di consumarne tre al giorno, magari alla fine di uno dei pasti principali perché contribuiscono a mantenere il colesterolo basso. Non bisogna ovviamente esagerare, perché se da un lato fanno bene, dall’altro ingrassano. I ricercatori della Marshall University di Huntington (West Virginia) hanno scoperto, inoltre, che riducono il rischio di cancro al seno.

Avete capito bene: le noci non solo sono antiossidanti, contrastano l’invecchiamento cellulare e combattano i radicali liberi, ma prevengono e riducono la progressione del tumore al seno. Secondo i medici americani, in questo caso la dose è un po’ più massiccia, perché equivale a 50 grammi al giorno.

Per l’esperimento sono state utilizzate delle topoline. Hanno dovuto seguire la dieta delle noci durante la gravidanza e fino allo svezzamento. Poi i piccoli nati hanno impostato il medesimo modello alimentare, ovviamente gli esperti hanno conservato un gruppo di topi per il controllo. In questo modo è stato possibile paragonare i risultati e tirare delle somme.

È stato evidente il tasso di tumori è risultato dimezzato nei topi che hanno consumato noci e anche la dimensione del tumore si è manifestata notevolmente ridotta. Ma perché le noci sono così utili nei confronti del tumore al seno e non verso un altro tipo di cancro? Il merito sembra essere di alcune sostanze attive (vitamine, sali minerali, arginina) contenute nelle noci in grado di ridurre o rallentare la crescita di questa forma di tumore.

Cosa ci resta da dire? L’alimentazione in materia di prevenzione può molto. È ovvio, non si può scappare al proprio destino, ma con la dieta giusta si possono ridurre i danni e in alcuni casi anche prevenirli. Questo delle noci è un piccolo esempio, ma sono tanti i cibi che svolgono ruoli così importanti.

 

[Fonte: LaStampa]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>