Menù di Pasqua light per chi è a dieta

di AnnaMariaCantarella Commenta

Pasqua si avvicina e voi non volete rovinare la vostra forma fisica. Oltre a resistere alla terribile tentazione di colombe pasquali e uova di Pasqua, dovrete anche fare attenzione a cosa mangiare. Eccovi un perfetto menu di Pasqua light che vi aiuterà a mangiare sano e con gusto, con un pizzico di attenzione alle calorie. E ricordate: qualunque cosa mangerete, fate attenzione alla grandezza delle porzioni. Potete assaggiare tutto ma non dovete esagerare con niente.

Primo piatto light

Sfruttate le verdure di stagione e gli ingredienti pasquali per eccellenza come gli asparagi o i carciofi, che potete utilizzare per fare un gustoso risotto. In questo modo eviterete salse, besciamella, carne e altri super calorici ingredienti.

> LE 3 DIETE PER DIMAGRIRE DOPO PASQUA

Secondo piatto light

A Pasqua si manga l’agnello e voi ve lo potete certamente concedere. Preferite la carne arrosto o cotta al forno, da accompagnare con un contorno di verdure da preferire sicuramente alle patate, che sono troppo caloriche.

> EVITARE LE ABBUFFATE CON 10 FACILI CONSIGLI

Contorno light

Tutte le verdure sono concesse, dalle zucchine in padella ai peperoni al forno, fino agli asparagi e ai carciofi al vapore. Attenzione a piatti realizzati con piselli e fave che sono un po’ più calorici. Via libera alle insalate di qualunque tipo purchè siano condite con poco olio e senza salse di accompagnamento.

> DIMAGRIRE DOPO LE FESTE: LE DIETE DA NON FARE ASSOLUTAMENTE

Dolce di Pasqua light

Noi vi suggeriamo un dolce alla frutta, una mousse al caffè, un sorbetto oppure un gelato alla frutta. Ma se proprio non potete resistere, assaggiate anche un pezzetto di colomba e un quadretto di cioccolato: un piccolo sgarro non può fare certamente male.