In forma e in salute con la medicina integrata di origine indiana

di Redazione Commenta

Avete sempre sognato di essere in perfetta forma e in ottima salute? Niente di più normale, in quanto direi proprio che questo è il sogno di tutti, che potrebbe essere possibile, almeno secondo il dottor Mosaraf Ali, un medico indiano, da sempre promotore di una medicina integrata atta ad unire la tradizione orientale con la scienza occidentale.

Secondo il dottor Ali, per essere in salute basta seguire alcune semplici regole: mangiare molta verdura e frutta, consumare poco alcool, caffè, usare poco zucchero e sale, bere almeno un litro o un litro e mezzo d’acqua al mattino e tè e infusi alle erbe durante il giorno.

Le regole e i principi del dottor Ali sono state seguite negli anni da molti personaggi dello show business e dello sport, ma anche da personalità come il principe Carlo d’Inghilterra e il sultano dell’Oman.

Secondo il dottor Ali:

La cattiva alimentazione, dettata dalla fretta o da errate abitudini, è spesso la causa principale di molte malattie.

Tra gli altri consigli forniti dal dottor Ali ci sono: non bere mai acqua durante i pasti, digiunare due volte al mese, assumendo solo cibi liquidi e non solidi, dedicarsi per almeno 15 minuti al giorno ad attività rilassanti, come ad esempio lo yoga o i massaggi per rilassarsi. Inoltre, non cenate mai eccessivamente tardi e non andate a letto subito dopo aver mangiato, l’ideale sarebbe fare una passeggiata prima di coricarsi e se possibile, in mezzo al verde.

Sempre secondo il dottor Ali, seguendo queste indicazioni:

Il ricorso alle cure mediche diventerà sempre meno necessario. Perché diventeremo in grado di controllare da soli la nostra salute. In fondo, è quello che diceva già nel quinto secolo avanti Cristo Ippocrate, il padre della medicina, sostenendo come lo scopo della medicina fosse quello di aiutare le persone ad attivare il loro naturale potere di auto guarigione.

[via] [www.newsfood.com]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>