Vi abbiamo già detto dei nutraceutici e della loro importanza per il mantenimento del benessere psicofisico; nella stessa occasione abbiamo anche accennato brevemente alla differenza tra nutraceutici ed alimenti funzionali. Oggi vedremo invece l’elenco dei principali nutraceutici, le loro funzioni e gli alimenti che li contengono.

Acido linolenico

L’acido linolenico è un acido grasso insaturo, appartiene al gruppo degli omega 3, che svolge un’azione protettiva sulla salute di cuore e arterie. E’ contenuto nei pesci grassi come il salmone.

Carnitina

La carnitina è un amminoacido funzionale alla trasformazione dei grassi in energia. E’ contenuta soprattutto negli alimenti di origine animale ma anche l’avocado e il tempeh (un derivato della soia) ne costituiscono ottime fonti.

Glucosamina

La glucosamina è una sostanza sintetizzata dal nostro organismo, presente soprattutto nei tendini e nelle cartilagini. Con l’invecchiamento essa viene prodotta in quantità sempre più scarse quindi la sua assunzione sotto forma di integratore svolge un’azione preventiva sull’artrosi e sulla degenerazione delle cartilagini articolari.

Licopene

Il licopene è una sostanza antiossidante contenuta soprattutto nei pomodori, nelle angurie, nel pompelmo rosa e nella papaya. Avrebbe azione anti-tumorale e svolgerebbe un’azione positiva sul mantenimento delle funzioni sessuali maschili.

Luteina

Anche la luteina, come il licopene, è una sostanza antiossidante, più precisamente un carotenoide. Contenuta nei vegetali di colore giallo e verde, la luteina è presente nella parte centrale della retina dell’occhio umano dove concorre alla formazione dei pigmenti maculari che proteggono la retina dalle radiazioni dannose.

Melatonina

La melatonina è un ormone secreto dalla ghiandola pineale che ha la funzione di regolare i ritmi del sonno. Sotto forma di integratore viene usata per il trattamento della sindrome da jet lag, dell’insonnia lieve e dello stress.

Octacosanolo

L’octacosanolo è una sostanza presente in molte sostanze vegetali, soprattutto nell’olio di germe di grano. Assunto sotto forma di integratore riduce il livello di colesterolo e previene gli accidenti cardiovascolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>