La dieta detox da seguire dopo le ferie

di Mariposa Commenta

L’estate sta finendo e i chili? Quelli purtroppo se non avete fatto i bravi, restano. Eccome. La cosa migliore, prima di mettersi a dimagrire e fare sport, è prevedere una piccola dieta detox per eliminare le tossine e ripulire il corpo dagli stravizi, tipici del periodo estivo. Quali sono le regole da seguire?

  • Il regime alimentare detox deve durare almeno una settimana e possibilmente fatelo valutare dal vostro medico di famiglia, che potrebbe prolungarlo per altri cinque giorni.
  • Sono previsti cinque pasti al giorno: colazione, spuntino mattina, pranzo, merenda e cena.
  • A pranzo e a cena i menù possono essere accompagnati da 20 grammi di gallette integrali o una fettina di pane, da mangiare tostato perché è più digeribile ed evita eventuali gonfiori.
  • La porzione di pasta è di circa 50 grammi, 60 se di tipo integrale. Le paste integrali sono consigliate perché, grazie alle fibre, saziano di più, “rendono” maggiormente in cottura e, nell’intestino, riducono l’assorbimento dei grassi da condimento, oltre quello dei carboidrati stessi.
  • La dose di carne bianca è di 150 grammi (a crudo e al netto degli scarti).
  • La quantità di pesce (a crudo e al netto degli scarti) consigliata è di 200 grammi.
  • Porzioni di verdure: da cuocere 200 grammi, da mangiare in insalata 50 grammi.
  • A ogni pasto bisogno prevedere verdure cotte e verdure crude, mentre la frutta andrebbe limitata soltanto alla merenda.
  • Un’altra cosa importante riguarda l’alcol: è vietato, così come vanno evitate le bibite dolcificate gassate.
  • Bevete invece circa 2 litri di acqua al giorno, magari aiutandovi con qualche tazza di tè verde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>