La dieta del pic-nic

di Redazione Commenta

Un pranzo leggero e appetitoso che permette di tenere sotto controllo le calorie; l’estate è la stagione ideale per i piatti light: invitanti, semplici, freschi, si possono consumare anche fuori casa, trasportandoli nelle comode borse termiche.

Il punto di forza della dieta del pic-nic è il pranzo particolarmente leggero, accompagnato da una prima colazione ricca che dà energia e una cena completa ma facile da digerire

La dieta fornisce circa 1.250 calorie al giorno, e se seguita per un mese aiuta a perdere in modo equilibrato fino a 4 chili. L’abbondanza di acqua, frutta e verdura e la scelta di alimenti poco salati permette di ristabilire l’equilibrio idrico dell’organismo, contrastando la ritenzione idrica e i gonfiori.

Ogni giorno sono previsti due spuntini, a metà mattina e a metà pomeriggio, che permettono di arrivare non troppo affamati al pasto successivo; è importante bere almeno due litri d’acqua oligominerale al giorno. Per insaporire le pietanze usate 3 cucchiaini di olio extravergine d’oliva al giorno e aceto balsamico; aggiungete mezzo cucchiaino di sale alle preparazioni; per dolcificare le bevande usate solo un cucchiaino di miele a colazione.

Schema alimentare della dieta del pic-nic

Lunedì
Colazione: 200 ml di latte parzialmente scremato con due cucchiai di cereali
Spuntino: cracker non salati
Pranzo: pomodori ripieni, 30 g. di parmigiano
Merenda: una pesca
Cena: 200 g. di funghi coltivati cotti in una padella antiaderente con poco olio, aromi e prezzemolo tritato, 200 g. di petto di pollo alla griglia con origano e succo di limone, 200 g. di bietola al vapore

Martedì
Colazione: una tazza di caffè d’orzo arricchita con due cucchiai di fiocchi d’avena
Spuntino: due fette di melone
Pranzo: spuma di tonno con crostini, cruditè di sedano, cetrioli e ravanelli
Merenda: uno yogurt magro alla frutta
Cena: 200 g. di insalata mista, 200 g. di trancio al salmone al cartoccio, 200 g. di ciuffi di spinaci lessi conditi con succo di limone

Mercoledì
Colazione: uno yogurt magro con 3 fette biscottate integrali
Spuntino: cracker non salati
Pranzo: spiedini di arrosto di tacchino con zucchine, 50 g. di pane
Merenda: una fetta di anguria
Cena: 200g. di cetrioli in insalata, 200 g. di petto di tacchino cotto in padella con aromi e salsa di pomodoro, 200 g. di melanzane grigliate

Giovedì
Colazione: 200 ml di latte parzialmente scremato con due cucchiai di cereali
Spuntino: 2-3 albicocche
Pranzo: spiedini di frutta, verdura e mozzarella, 50 g. di pane
Merenda: uno yogurt magro alla frutta
Cena: 200 g. di cicoria all’agro, condita con succo di limone, un hamburger alla griglia, 200 g. di pomodori in insalata

Venerdì
Colazione: una tazza di caffè d’orzo e 3 fette biscottate integrali
Spuntino: cracker non salati
Pranzo: insalata variegata, una scatoletta di tonno al naturale sgocciolato
Merenda: 3 susine
Cena: 200 g. di rombo cotto al cartoccio con 200 g. di patate, 200 g. di cetrioli in insalata

Sabato
Colazione: 200 ml di latte parzialmente scremato con due cucchiai di cereali
Spuntino: un frutto di stagione
Pranzo: cruditè di verdure, 50 g. di prosciutto crudo privato del grasso
Merenda: un pompelmo
Cena: 200 g. di insalata mista, 200 g. di cane di vitello tagliata a tocchetti e cotta in una padella antiaderente con salsa i pomodoro e aromi, fagiolini al vapore.

Domenica
Colazione: un frullato con due fette biscottate integrali
Spuntino: una coppetta di fragole con succo di limone
Pranzo: carpaccio di bresaola con scaglie di parmigiano e rucola, 50 g. di pane
Merenda: uno yogurt magro alla frutta
Cena: 200 g. di peperoni grigliati, 200 g. di petto di tacchino cotto in padella con aromi e salsa di pomodoro, 200 g. di bietola al vapore

 

Offerte e promozioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>