Kiwi, due al giorno contro influenza e per dimagrire

di Valentina Commenta

Mangiare due kiwi al giorno aiuta a combattere l’influenza ed a dimagrire se consumati nel corso di una dieta: lo spiega uno studio condotto da alcuni ricercatori della University of Otago e pubblicata sulla rivista di settore Journal of Nutrition Science.

Il kiwi fanno parte da sempre di quei frutti da consumare con libertà nelle persone sane: la loro alta dose di vitamina C li rende tra i migliori esistenti per proteggere l’organismo e dare supporto al sistema immunitario, soprattutto nel caso di possibile attacco di virus influenzale. E si rivela perfetto nel corso di una dieta per le sue proprietà diuretiche e lassative: due caratteristiche che collaborano al detox del corpo in caso di regime dietetico volto al dimagrimento.

Entrando nel merito della ricerca in questione,  sono stati selezionati 54 studenti universitari sani di sesso maschile ai quali è stato richiesto di consumare due kiwi al giorno o mezzo kiwi al giorno per sei settimane. I risultati hanno dimostrato che il primo gruppo aveva sperimentato meno fatica e depressione rispetto agli altri. La spiegazione? Tutta nell’ottimizzazione dell’assunzione della vitamina C, di cui i kiwi sono molto ricchi, ai quali vanno aggiunte anche le presenti dosi di nutrienti come potassio e vitamina E, rame e ferro, utili per regolare la funzionalità cardiaca e la pressione arteriosa.

I kiwi tra l’altro possono essere consumati senza problemi anche in gravidanza, a meno di specifiche eccezioni rappresentate da patologie o intolleranze. D’estate risulta essere un frutto fresco e nutriente, d’inverno si sposa perfettamente con gustose macedonie di frutta.