La dieta del kiwi

di Redazione Commenta

Ieri vi abbiamo illustrato le proprietà del kiwi, un frutto molto succoso e dissetante, ricco di vitamine e sali minerali, perfetto per reintegrare quelli persi a causa del sudore provocato dal caldo torrido di questi giorni.

Inoltre, il kiwi possiede diverse proprietà benefiche, come quella di essere un ottimo antiossidante naturale, contrastare la stanchezza grazie alla presenza di potassio e di essere un valido aiuto nella lotta alla stitichezza e ai problemi dell’intestino.

Se a questo si aggiunge che il kiwi contiene solo 61 calorie per etto, appare evidente come mai è diventato protagonista di una dieta tematica, la dieta del kiwi, appunto. La dieta deve essere seguita per 6 giorni alla settimana per un mese, e permette, oltre di perdere un paio di chili, di depurare l’organismo. Importante è bere molta acqua sia ai pasti che durante la giornata e usare solo due cucchiai d’olio al giorno come condimento.

Menù della dieta del kiwi

Colazione uguale tutti i giorni: tè con mezza arancia spremuta o caffè d’orzo, 2 fette di pane d‘orzo, 2 cucchiaini di marmellata dietetica oppure 1 cucchiaino da caffè di miele con 3 kiwi e 1 bicchiere di ananas centrifugato.

Lunedì

Pranzo: 450 g. di frutta mista (ma non banane, uva e fichi), 1 frullato di 2 kiwi (senza latte), 1 tisana diuretica
Merenda: un arancio e 2 gallette di riso, tè o caffè non zuccherato
Cena: insalatina di finocchi e pomodori,150 g. di spiedino di pollo al curry con crema al kiwi, un piatto abbondante di verdure bollite con qualche goccia di limone

Martedì

Pranzo: 100 g. di bresaola con 10 g. di grana e insalata mista, frullato di kiwi, tisana diuretica
Merenda: 2 fette biscottate, 1 tazza di tè o caffè non zuccherato
Cena: crema di zucca al profumo di cannella, 200 g. di branzino al vapore su crema al kiwi, 40 g. di pane integrale, coppa di insalata novella con aceto di mele

Mercoledì

Pranzo: 60 g. di spaghetti integrali con pomodorino pachino, un piatto di verdure cotte o alla griglia, frullato di kiwi, tisana diuretica
Merenda: 125 g. di yogurt magro, tè o caffè non zuccherato
Cena: 200 g. di petto di pollo ai ferri con insalatina di carote e finocchi, panna cotta con salsa di kiwi, 40 g. di pane azzimo

Giovedì

Pranzo: 100 g. di ricotta con 200 g. di fagiolini e 2 pomodori, 2 kiwi e 1 pompelmo rosa, tisana diuretica
Merenda: 1 pacchetto di cracker integrali, tè o caffè non zuccherati
Cena: passato di verdura al profumo di basilico senza patate né legumi, 200 g. di filetto di salmone al vapore o alla piastra con gocce di limone, 2 patate bollite

Venerdì

Pranzo: 50 g. di fusilli al tonno naturale , 200 g. di scarola e cetrioli, tisana diuretica
Merenda: un cestino di fragole e kiwi, tè o caffè non zuccherati
Cena: vellutata di pomodoro con due cipolle bollite a spicchi, 150 g. di nasello con pomodorini a grappolo e capperi di Pantelleria, 200 g. di insalata mista

Sabato

Pranzo: 50 g. di spaghetti di riso alle verdure, 200 g. di insalatina novella, frullato di kiwi, tisana diuretica
Merenda: una mela
Cena: crema di zucchine, 150 g. di merluzzo al vapore al prezzemolo e limone, un piatto di verdure grigliate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>