Idee regalo per Natale 2012: comporre un cesto natalizio light

di Tippi Commenta

I cesti regalo sono un vero classico di Natale, tutto da personalizzare. Quelli già confezionati, che solitamente si trovano nei supermercati, non sempre corrispondono ai gusti del destinatario, a maggior ragione se la persona che deve riceverlo sta seguendo un regime dietetico o sceglie solo prodotti biologici. Vediamo insieme come comporre un cesto natalizio ad hoc!

I cesti natalizi sono un dono sempre gradito, a patto che il contenuto coincida con i desideri del destinatario. In realtà, quando si fa un regalo, bisognerebbe sempre mettersi nei panni di chi lo riceve. Se dovete regalare un cesto ad una persona particolarmente attenta alla linea o a dieta potete immaginare di comporre il vostro cesto con prodotti light e salutari, come ad esempio gli infusi alla frutta: alla melagrana, alla mela, ai frutti di bosco, o all’ortica, al karkadè, alla rosa canina o all’echinacea. Ottimi anche i , verde, bianco, verde con zenzero o zafferano.

  • Infuso alla melagrana: il frutto del melograno è molto ricco di Sali minerali, soprattutto potassio, e di vitamine A, C, E e K. Le sue virtù terapeutiche sono note sin dall’antichità, confermate poi anche e dalla medicina ufficiale. La melgrana, infatti, vanta proprietà astringenti, vermifughe e secondo studi recenti il suo succo sarebbe in grado di proteggere il cuore dalla formazione di placche arteriosclerotiche. Inoltre, essendo ricco di sostanze con proprietà antiossidanti combatte i radicali liberi e l’invecchiamento precoce.
  • Infuso all’ortica: l’ortica è conosciuta da secoli per le sue proprietà benefiche. Ricca di fibre, è una vera miniera di Sali minerali (calcio, potassio, fosforo e magnesio) e di vitamine A, C e K, ma anche di carotene e clorofilla, che stimola l’organismo a produrre globuli rossi, non a caso una delle sue proprietà principali è quella antianemica. Inoltre, vanta proprietà antinfiammatorie sull’intestino, è depurante, diuretica, tonificante e ricostituente.
  • Infuso di echinacea: l’echinacea è nota per le sue proprietà immunostimolanti. Questa margheritona dai petali rosa, favorisce le naturali difese organiche, inoltre, possiede proprietà antivirali e antibatteriche.
  • Infuso di rosa canina: la rosa canina ha un sapore molto gradevole, e come l’echinacea vanta proprietà immunostimolanti e antinfiammatorie. È ottimo rimedio nella prevenzione di allergie, congiuntivite, tosse e raffreddore. È ricchissima di vitamina C presente in quantità fino a 50-100 volte superiore rispetto alle arance.
  • Infuso di karkadè: il karkadè è l’ibisco ed è notoriamente una pianta rinfrescante e dissetante, gradevolmente agrumata e dal colore rosso intenso. Vanta proprietà diuretiche e antisettiche, inoltre, essendo ricca di vitamina C svolge un’azione antiossidante e antinfluenzale.
  • Tè verde: è una bevanda antichissima, ricca di vitamina C, ferro, calcio, teofillina, teobromina e tannini. Uno degli aspetti più interessanti del tè verde riguarda le sue proprietà anti-invecchiamento e antitumorale. Inoltre, grazie alle proprietà della catechina, che favorisce la termogenesi, aumenta la velocità con cui l’organismo brucia i suoi grassi.
  • Tè bianco: è un tipo di tè non fermentato, orginario della Cina, e contiene meno caffeina rispetto agli altri tipi di tè, ma è ricco di vitamine A ed E.

Immancabile anche la frutta secca, da sistemare nel cesto in appositi sacchetti salvafreschezza, da chiudere con delle belle coccarde rigorosamente di colore rosso! La frutta secca, infatti, pur essendo molto calorica, è ricca di acidi insaturi e Sali minerali preziosi per la nostra salute. L’importante è non eccedere nelle quantità. Volendo potete anche aggiungere dei sacchetti con i semi oleosi, come i semi di girasole, ricchissimi di vitamina E,  o i semi di zucca, un ottimo snack spezzafame, inoltre, essendo molto ricchi di magnesio, sostanza ritenute un calmante naturale, svolgono un’azione rilassante sul muscolo del cuore. Contengono anche preziosi acidi grassi essenziali e fitosteroli, che abbassano i livelli di colesterolo nel sangue.

Per completare il cesto di Natale potete aggiungere un pacchetto di caffè qualità arabica bio, delle composte di marmellata senza zucchero, ottime per la prima colazione da spalmare su golose gallette di riso.

Photo Credit| Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>