Idee regalo natale 2012, cesto di erbe drenanti e depurative per infusi e tisane

di Daniela Commenta

Natale è in arrivo e tra i regali più graditi che possiamo fare agli amici c’è sicuramente il cesto natalizio pieno di leccornie e prodotti tipici. Se quest’anno volete essere più originale potete puntare su un cesto contente erbe drenanti e depurative insieme a tutto l’occorrente per prepararle: oltre ad essere un’idea originale, si rivelerà un regalo estremamente utile dopo gli stravizi alimentari dei giorni festivi.

Qualche giorno fa vi avevamo fornito delle idee per comporre un cesto di prodotti light, oggi invece vi suggeriamo di passare in erboristeria per realizzare un bel cesto di Natale a base di erbe depurative e digestive.

Visto il tema del cesto sarebbe carino aggiungere all’interno anche una tisaniera: si tratta di un speciale tazza per preparare il tè e le tisane, fatta di ceramica o di porcellana per mantenere il calore durante l’infusione e si compone di due o tre pezzi atti a contenere le erbe durante il periodo di infusione.

Carciofo: ideale per depurare il fegato e migliorare la cattiva digestione, non può mancare nel cesto natalizio di erbe depurative; è anche in grado di aumentare la secrezione della bile e di ridurre il colesterolo; può essere assunto sotto forma di infuso o di decotto. Per un’azione drenante ancora più efficace va abbinato al cardo mariano.

Cardo mariano: insieme al carciofo possiede un forte effetto drenante, ma può essere assunto anche da solo, in quanto è in grado di proteggere il fegato dalle tossine rilasciate dall’organismo durante la digestione; possiede un’importante azione disintossicante; oltre al carciofo può essere abbinato al rafano nero.

Bardana: ideale sotto forma di decotto, in quanto la parte usata in erboristeria è la radice, grazie alle sue proprietà diuretiche e depurative, oltre a quelle stimolanti delle funzioni biliari. Ideale anche in caso di pelle grassa, se sapete che il destinatario del regalo soffre di acne, potete abbinare la bardana al lievito di birra e alla viola del pensiero per combattere questo problema.

Tarassaco: conosciuto per la sua azione diuretica, permette di ripulire l’organismo eliminando le tossine accumulate nel corpo; agisce anche a livello digestivo stimolano l’intestino pigro e aumentando la produzione di bile. Per aumentare la sua azione depurativa, unitelo alla betulla, un’altra pianta benefica per l’apparato digerente e per il fegato.

Rosmarino: di solito si associa il rosmarino alle preparazioni culinarie, eppure questa pianta è ottima per depurare il fegato e in caso di disturbi gastrointestinali; unito alla salvia aumenterà la sua azione nei confronti dei disturbi digestivi e in caso di fermentazione intestinale.

Genziana: da inserire nel cesto natalizio sotto forma di amaro o di tonico da assumere dopo i pasti per facilitare la digestione dopo gli eccessi alimentari dei giorni di festa; volendo è possibile anche assumerla sotto forma di decotto utilizzando, quindi, la radice sminuzzata.

Cicoria e Ortica: ecco altre due erbe depurative che non possono mancare in una selezione specifica; la cicoria è ideale per combattere i problemi legati alla digestione, come il gonfiore e la sensazione di pesantezza, mentre l’ortica è utile come diuretico, astringente e tonico; quest’ultima, unita al lievito di birra è un ottimo rimedio contro la caduta dei capelli.

Insieme alle erbe e alla tisaniera sarebbe carino mettere nel cesto natalizio anche qualche vasetto di miele per dolcificare le tisane: visto il loro effetto drenante e depurativo sarebbe meglio, quindi, evitare lo zucchero.

Fatevi confezionare in erboristeria tutte le miscele di erbe in sacchettini separati e poi scriveteci sopra il nome di ogni erbe o mix e le modalità di preparazione, acquistate qualche vasetto di miele biologico, una bella tisaniera e un po’ di frutta fresca, ed ecco che il vostro cesto natalizio sarà pronto per essere regalato.

 

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>