Idee regalo Natale 2012, i percorsi benessere Smartbox

di Redazione

Con il Natale alle porte bisogna incominciare a pensare ai regali da mettere sotto l’albero… impacchettare i doni è senza dubbio un piacere, anche se non è sempre facile trovare l’idea originale o utile, ma non è un’impresa impossibile. Un esempio? I percorsi benessere Smartbox! Si tratta di cofanetti da acquistare online o nei punti vendita convenzionati (Mondadori, Feltrinelli, Mediaworld, agenzie viaggi, ecc.) e quello che si regala non è un oggetto, chiaramente, ma una pausa di relax.

Percorsi Benessere Smartbox

Con i cofanetti regalo Benessere Smartbox potete regalare momenti di puro relax: una giornata in Spa, trattamenti di bellezza, massaggi e sedute trucco e manicure. Ce n’è per tutte le tasche, quello più economico, infatti, costa solo 16,90 euro: Istanti di bellezza. In cosa consiste? Il cofanetto propone 568 attività tra sedute di make up, manicure e ingressi in zone relax per 1 persona.

Potendosi permettere un budget di spesa leggermente superiore un’idea originale è la Smartbox Addio Stress per due persone a soli 29,90 euro. Il cofanetto propone una giornata da vivere in coppia di assoluto benessere. Si ha la possibilità di scegliere tra 370 attività: fitness, vasche idromassaggio, percorsi relax e sedute di trucco.

Tra i percorsi benessere ci sono anche i soggiorni rilassanti per 2 persone, come la Smartbox Rilassante Evasione, che propone 1 notte in hotel 3 e 4 stelle con accesso alla zona relax o alle terme per 2. Questo cofanetto costa 99 euro.

Come funziona Smarbox?

All’interno del cofanetto c’è una guida cartacea che illustra una serie di strutture partner presenti su tutto il territorio nazionale tra cui scegliere e le informazioni necessarie per effettuare la prenotazione; 1 assegno regalo valido per l’attività scelta e una cartolina da inviare come ringraziamento a chi ha donato la Smartbox. La data di scadenza del cofanetto è riportata sia sul retro del cofanetto in basso a sinistra, sia sull’Assegno Regalo.

Photo Credit| Thinkstock