I super cibi che sostituiscono gli integratori sportivi

di Tippi 1

caffè

Per migliorare l’allenamento è diffusa la pratica di ricorrere agli integratori sportivi, ma non sempre è la soluzione ideale, anzi. Ci sono alimenti, infatti, come il caffè, l’anguria o la curcuma, solo per citare degli esempi, in grado di dare la carica giusta per affrontare una seduta in palestra! Ecco, allora quali sono i super cibi che sostituiscono gli integratori.

Come sostiene la nutrizionista Nancy Clark, prima di un allenamento è preferibile bere una tazzina di caffè piuttosto che ingerire compresse a base di caffeina o di altre sostanze stimolanti. Nella lista aggiungerei, personalmente, anche la polvere di guaranà, che è persino più ricca di caffeina, in quanto ne contiene dalle 3 alle 5 volte di più rispetto al caffè e anche in una forma meglio assimilabile dall’organismo. Inoltre, è un buon coadiuvante nel sovrappeso poiché stimola il metabolismo e favorisce la diuresi.

La nutrizionista suggerisce anche di consumare le ciliegie prima di allenarsi in quanto sono ricche di sostanze antiossidanti e polifenoli che riducono le infiammazioni, aiutano a riparare i muscoli dopo lo sforzo fisico e favoriscono il recupero. Anche la curcuma e persino l’anguria non sono da sottovalutare. La prima per le sue proprietà anticancerogene e la seconda per il suo contenuto di L-citrullina, un aminoacido che contribuisce alla produzione di ossido nitrico che a sua volta stimola il sangue a trasportare più ossigeno in tutti i tessuti e i muscoli. L’anguria, inoltre, è rinfrescante ed è perfetta come spuntino dopo un allenamento faticoso, specie d’estate, per reintrodurre i liquidi persi con la sudorazione.

 Photo Credit| Thinkstock