Flat belly Diet per eliminare il grasso addominale

di Redazione Commenta

 

Avere la pancia piatta non è per nulla facile: quando uno strato di grasso tende ad accumularsi sull’addome è davvero dura riuscire a eliminarlo. La Flat belly Diet (ovvero la dieta della pancia piatta) si basa su delle regole molto facili: 4 pasto al giorno per 1600 calorie in tutto. Non sono molte ma possono fare la differenza e aiutare a trasformare il vostro pancino in stile tartaruga.

 

Come devono essere suddivise le calorie? 400 calorie per pasto, tranne nella fase d’attacco che devono essere 300 (in altre parole i primi 4 giorni della dieta hanno un fabbisogno calorico di 1200 calorie al massimo). A ogni pasto è obbligatorio aggiungere una porzione di cibi ricchi di grassi monoinsaturi, queste sostanze sembrano essere utili proprio per perdere peso sulla fascia addominale.  Quali cibi preferire? Olio d’oliva, noci, semi, soia e avocado. 

Nella dieta s’incoraggia anche a mangiare molta frutta, verdura e cereali integrali, ad assumere integratori alimentari a base di olio di pesce e a fare colazione un’ora dal risveglio. Questa dieta in realtà non è altro che un regime ipocalorico che promuove un’alimentazione sana e limita le calorie, evitando così quelle vuote, che favoriscono l’aumento di peso. Anche se una soluzione rapida al problema dei chili di troppo può sembrare attraente, la realtà è che il successo, ovvero la perdita di peso a lungo termine richiede un impegno costante. Seguite quindi i consigli della Flat belly Diet, ma ricordate che dovete fare anche sport e soprattutto correggere i difetti della vostra dieta.

Photo credit | ThinkStock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>