5 cibi contro il grasso addominale

di Sara Mostaccio Commenta

I cibi contro il grasso addominale sono utili per chi vuole combattere la fastidiosa pancetta che neanche con l’allenamento intenso e infinite serie di addominali riesce ad eliminare. L’alimentazione è importante quanto lo sport e per avere una pancia piatta basta qualche accorgimento a tavola.

Ci sono due categorie di alimenti che aiutano a combattere il grasso intorno all’addome: quelli che evitano picchi di zuccheri nel sangue, più ricchi di proteine e fibre, e quelli che invece agiscono sul metabolismo, facendolo accelerare. Scopriamo quali sono.

Ananas

Da sempre amico di chi vuole dimagrire, aiuta a drenare i liquidi in eccesso e favorisce la depurazione dell’organismo, a fronte di un apporto calorico bassissimo.

Avocado

Ricco di grassi di buona qualità, aiuta a saziarsi e al tempo stesso favorisce la riattivazione del metabolismo pigro. Inoltre è molto gustoso e aggiunge un tocco esotico alla tavola, evitando altre tentazioni.

Peperoncino

È un potente brucia-grassi perché contiene capsaicina che accelera il metabolismo e fa bruciare più calorie agendo direttamente sui lipidi. Inoltre insaporisce i piatti e vi aiuta a non esagerare con il sale che al contrario favorisce il ristagno di liquidi nei tessuti e il senso di gonfiore.

Pompelmo

Come l’ananas è un potente alleato della dieta con le sue capacità drenanti che agiscono sugli accumuli adiposi e i ristagni di liquidi. Una buona abitudine è mangiare il pompelmo la mattina a colazione.

Salmone

Pur essendo considerato un pesce grasso è ricco di omega 3 che non possono mancare in una dieta dieta alimentare sana ed equilibrata. Inoltre è molto proteico, favorisce il senso di sazietà e si presta a molte ricette.

Photo Credits | Vladimir Gjorgiev / bochimsang12 / MSPhotographic / Alexey Laputin / StepanPopov / MaraZe / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>