Dieta Pegan, l’alimentazione che fonde la dieta Paleo e vegana

di Mariposa Commenta

Sono tante le diete di moda e sono numerose quelle che prendono spunto da teorie salutiste a volte assurde, come la Paleo, che deriva da paleolitico ed è un’alimentazione basata su tutto ciò che i nostri avi: carne, pesce, frutta e verdura sono dunque tra gli alimenti accessibili.

Molto diversa è la dieta vegana, che invece rifiuta tutto ciò che è di origine animale e i loro derivati, come il latte, il burro, il miele e le uova. Ora l’esperto nutrizionista Mark Hyman, della Cleveland Medical Centre in America, famoso per le sue diete basate sulla simplicità, ha creato una sorta di compromesso tra i due stili nutrizionali: la Pegan.

La dieta Pegan combina i principi della dieta Paleo e della dieta Vegana, incorporando ad essa più fibre e più cereali (integrali e senza glutine), che vanno dunque ad aggiungersi a una dieta già abbastanza ricca di fibre.

Ha commentato la dietologa di Sydney Susie Burrell. Ovviamente, parliamo di cibi non lavorati, quindi presi dalla natura così come sono e al massimo cotti. Sono quindi esclusi ma cioccolato, pane, salse e condimenti vari, che non esistono in natura, ma vengono prodotti dall’uomo. Come funziona? Combina tutti i gruppi alimentari di cui il nostro organismo ha bisogno: proteine, cereali e grassi buoni. Elimina invece le sostanze più nocive che il corpo riceve attraverso il consumo di alimenti quali i latticini e gli zuccheri. A differenza della vegan, non proibisce il consumo di carne ma ovviamente ne consente una quantità limitata, perché si sa che è associato a diverse patologie, tumorali e cardiovascolari.

 

Photo Credits | Shutterstock / Timolina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>