La Dieta Mediterranea riduce il rischio disfunzione erettile

di Mariposa Commenta

La dieta non ci permette solo di essere in linea. Sono numerose le patologie che con la giusta alimentazione riusciamo a prevenire. E forse è proprio grazie alla Dieta Mediterranea, che gli italiani sono famosi amatori. Qual è significato di questa affermazione. Secondo un recente studio esiste un collegamento tra il rischio disfunzione erettile e quello che si mangia.

La Dieta Mediterranea riduce il rischio e aiuta ad avere un’attività sessuale più soddisfacente. Chi segue i principi di quello che è considerato il regime alimentare migliore al mondo, ha un rischio minore di impotenza: il cibo, infatti, può influenzare positivamente o negativamente l’attività sessuale ed è ormai evidente che seguire i dettami della dieta italiana per eccellenza mette al riparo da disturbi sessuali.

Il buon sesso inizia a tavola. I dati mostrano che gli italiani sono un popolo che mangia bene, il tasso di obesità è uno dei più bassi delle nazioni sviluppate. Questo si riflette in parte anche sulla salute. Parlando di uomini, però, bisognerebbe diffondere una maggiore cultura andrologica in grado di aiutare il maschio a prendersi cura di se stesso attraverso controlli periodici e il ricorso precoce all’andrologo quando compaiono i primi sintomi

Ha commentato Giorgio Franco, presidente della Società italiana di andrologia (Sia). Ovviamente parliamo di prevenzione, se avete già un problema di disfunzione erettile, il consiglio è quello di rivolgervi al vostro medico curante e semmai chiedere il consulto di uno specialista. Le patologie si curano con la medicina e con i farmaci giusti, la prevenzione invece correggendo lo stile di vita.

 

Photo Credits | Shutterstock / rlat

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>