La dieta della luna

di Martina 1

 

  

Più che un regime alimentare dimagrante la cosiddetta dieta della luna rappresenta uno strumento di purificazione dell’organismo attraverso il digiuno. La dieta della luna prevede infatti, ad ogni cambio lunare, la privazione di tutti i cibi solidi per 24 ore consecutive, durante le quali si può solo bere acqua, succhi di frutta e centrifugati di verdura, mentre sono vietati latte e alcolici. Si basa sul concetto che se le fasi della luna riescono a influire sulle maree, alla stessa maniera possono influire sull’organismo umano.

Infatti, come ben sappiamo, il nostro organismo è composto per il 70% di acqua e poiché la luna attrae i liquidi, se si digiuna nel giorno del cambio di fase lunare si possono perdere i liquidi in eccesso.

C’è chi afferma che si tratta di una dieta che fa perdere anche 2/3 kg e quindi gli effetti si possono vedere nell’immediato; è bene comunque ricordare che il digiuno non è salutare per il nostro organismo. Se praticato in un periodo particolarmente stressante può ad esempio causare bruschi cali di pressione.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>