Dieta delle zucchine, tre giorni per dimagrire

di Valentina Commenta

La dieta delle zucchine è un regime alimentare di quelli “lampo” pensati per perdere peso velocemente e da seguire solamente se il proprio medico dà il via libera in base alle proprie condizioni fisiche: questo perché è molto restrittivo.

Va detto allo stesso tempo che in questo caso specifico quello che viene promosso è un consumo maggiore di frutta e verdura, pieni di antiossidanti e vitamine e perfetti per rappresentare una prevenzione valida contro tumori e malattie cardiovascolari. Di base la dieta delle zucchine punta a dare un boost serio al metabolismo e deve essere accompagnata il più possibile da attività fisica. La sua durata consigliata è di 3 giorni, pensati appositamente per depurare l’organismo e favorire la perdita di uno o più chili di peso. Ecco un esempio di menu tipo.

Giorno 1

  • Colazione: yogurt magro, due biscotti integrali, thè o caffè senza zucchero
  • Spuntino: un frutto
  • Pranzo: legumi e patate lesse, zucchine al vapore
  • Spuntino: un frutto
  • Cena: un uovo sodo, insalata mista, zucchine al forno.

Giorno 2

  • Colazione: yogurt magro e, a scelta, thè o caffè senza zucchero
  • Spuntino: un melograno
  • Pranzo: zucchine al vapore, insalata mista
  • Spuntino: un frutto o uno yogurt magro
  • Cena: riso integrale con zucchine al vapore, insalata mista.

Giorno 3

  • Colazione: yogurt magro e cereali integrali, un caffè senza zucchero
  • Spuntino: frutta mista.
  • Pranzo: minestrone di verdure e zucchine al vapore
  • Spuntino: un frutto
  • Cena: pesce bianco ai ferri, zucchine al vapore.

E’ importante ovviamente bere almeno due litri di acqua al giorno ed evitare il più possibile alimenti preconfezionati.