La dieta contro i malanni di stagione ricca di antiossidanti

di Tippi Commenta

Con l’arrivo dei primi freddi fanno capolino anche i malanni di stagione: raffreddore, mal di gola e disturbi gastrointestinali. Uno stile di vita corretto e una dieta equilibrata aiutano ad affrontare meglio questo delicato passaggio che mette a dura prova il nostro organismo. Un aiuto, infatti, ci viene proprio dall’alimentazione, che se adeguata, rafforza il sistema immunitario. Gli esperti suggeriscono di seguire i colori dell’inverno: giallo-arancio e verde.

Frutta e verdura giallo-arancio

La frutta e la verdura di questo colore aiuta a prevenire l’invecchiamento cellulare e a prevenire tumori e patologie cardiovascolari. Il merito è dei flavonoidi, potenti antiossidanti non a caso chiamati gli spazzini dei radicali liberi. Anche il beta-carotene, presente in notevole quantità, è antiossidante, oltre che precursore della vitamina A, importante per il buon funzionamento del sistema immunitario, la crescita e la riproduzione. Peperoni, limoni, arance e pompelmi sono particolarmente ricchi anche di vitamina C, che ha un’azione antiossidante e contribuisce alla produzione di collagene. Tra la frutta e la verdura di colore giallo-arancio ci sono:

  • Albicocca
  • Arancia
  • Ananas
  • Cachi
  • Mandarino
  • Prugna gialla
  • Pompelmo
  • Limone
  • Zucca
  • Carota
  • Mais dolce
  • Patate
  • Peperone giallo

Frutta e verdura verde

La frutta e la verdura di questo colore è ricca di clorofilla che ha una potente azione antiossidante, ma anche di carotenoidi, che favoriscono le difese immunitarie e di Sali minerali preziosi come il magnesio, importante per il metabolismo dei carboidrati e delle proteine, ma anche per la regolazione della pressione dei vasi sanguigni e la trasmissione dell’impulso nervoso. Gli ortaggi a foglia verde sono anche una fonte eccezionale di acido folico, utile contro l’aterosclerosi e in gravidanza in quanto previene il rischio di spina bifida, una grave malformazione congenita della colonna vertebrale e del midollo spinale. I broccoli, il prezzemolo, gli spinaci e kiwi, inoltre, sono molto ricchi di vitamina C, che favorisce l’assorbimento del ferro e ha spiccate proprietà antiossidanti.

Tra la frutta e la verdura di colore verde ci sono:

  • Mela verde
  • Kiwi
  • Lime
  • Broccoli
  • Prezzemolo
  • Spinaci
  • Erbette
  • Piselli
  • Fave

La frutta e la verdura di questo colore è ricca di clorofilla che ha una potente azione antiossidante, ma anche di carotenoidi, che favoriscono le difese immunitarie e di Sali minerali preziosi come il magnesio, importante per il metabolismo dei carboidrati e delle proteine, ma anche per la regolazione della pressione dei vasi sanguigni e la trasmissione dell’impulso nervoso. Gli ortaggi a foglia verde sono anche una fonte eccezionale di acido folico, utile contro l’aterosclerosi e in gravidanza in quanto previene il rischio di spina bifida, una grave malformazione congenita della colonna vertebrale e del midollo spinale. I broccoli, il prezzemolo, gli spinaci e kiwi, inoltre, sono molto ricchi di vitamina C, che favorisce l’assorbimento del ferro e ha spiccate proprietà antiossidanti.

La frutta e la verdura di questo colore è ricca di clorofilla che ha una potente azione antiossidante, ma anche di carotenoidi, che favoriscono le difese immunitarie e di Sali minerali preziosi come il magnesio, importante per il metabolismo dei carboidrati e delle proteine, ma anche per la regolazione della pressione dei vasi sanguigni e la trasmissione dell’impulso nervoso. Gli ortaggi a foglia verde sono anche una fonte eccezionale di acido folico, utile contro l’aterosclerosi e in gravidanza in quanto previene il rischio di spina bifida, una grave malformazione congenita della colonna vertebrale e del midollo spinale. I broccoli, il prezzemolo, gli spinaci e kiwi, inoltre, sono molto ricchi di vitamina C, che favorisce l’assorbimento del ferro e ha spiccate proprietà antiossidanti.

La frutta e la verdura di questo colore è ricca di clorofilla che ha una potente azione antiossidante, ma anche di carotenoidi, che favoriscono le difese immunitarie e di Sali minerali preziosi come il magnesio, importante per il metabolismo dei carboidrati e delle proteine, ma anche per la regolazione della pressione dei vasi sanguigni e la trasmissione dell’impulso nervoso. Gli ortaggi a foglia verde sono anche una fonte eccezionale di acido folico, utile contro l’aterosclerosi e in gravidanza in quanto previene il rischio di spina bifida, una grave malformazione congenita della colonna vertebrale e del midollo spinale. I broccoli, il prezzemolo, gli spinaci e kiwi, inoltre, sono molto ricchi di vitamina C, che favorisce l’assorbimento del ferro e ha spiccate proprietà antiossidanti.

Photo Credit| Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>