Dieta riso e mela, come dimagrire in pochi giorni

di Valentina Commenta

La dieta riso e mela promette a chi la prova di far perdere diversi chili in pochi giorni: parliamo ovviamente di un regime ipocalorico basato principalmente sul consumo di questi alimenti, restrittivo e non adatto a tutti.

Prima di approcciarsi a questa dieta è bene chiedere consiglio al proprio medico e seguirla solo per una settimana al massimo: protrarre questo regime alimentare per troppo tempo potrebbe infatti rivelarsi deleterio per le generali condizioni di salute proprio perché basato su poche calorie e non adatto, per questo, sul lungo termine, in relazione alle attività della persona.

La dieta riso e mela non è un regime non sano, tutt’altro, ma rimane comunque adatta all’uso solo per un periodo limitato e questo deve essere tenuto da conto. Perché è possibile dimagrire in questo modo? Semplice: grazie ai benefici che questi alimenti sono in grado di apportare: le mele ad esempio, contengono antiossidanti, fibre ed un basso indice glicemico insieme a sali minerali ed ad un polisaccaride contenuto nella buccia, la pectina, perfetta per il senso di sazietà che dona.

Il menu tipo prevede il consumo giornaliero di 4-5 mele, che non possono mancare alla colazione, negli spuntini ed a cena. Il riso deve essere consumato o a pranzo o a cena: a seconda del pasto scelto, l’altro principale dovrà essere a base di proteine provenienti da carne o pesce. Una giornata può prevedere:

  • Colazione: un bicchiere di latte, 2 biscotti integrali, una galletta di riso, una mela, un caffè.
  • Spuntino: 1 mela
  • Pranzo: Carne bianca alla piastra, verdura a foglia larga lessa olio e limone, due gallette di riso.
  • Spuntino: una mela e una pera.
  • Cena: riso con peperoni, formaggi magri, una mela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>