La dieta anti-influenza a base di vitamina C

Spread the love

In tutte le regioni d’Italia si sono abbassate le temperature e, secondo le previsioni, ci sarà un ulteriore ribasso; questo peggioramento causerà un aumento dei malanni di stagione, come raffreddore e mal di gola. Fermo restando che contro l’influenza c’è poco da fare se non mettersi sotto le coperte al caldo, è possibile cercare di prevenirla con un’alimentazione a base di vitamina C.

Oggi, quindi, vi presenteremo la dieta anti-influenza a base di vitamina C che, oltre a proteggervi dai malanni di stagione vi aiuterà a rimanere in linea, il che, soprattutto in previsione del Natale, non è un fatto da trascurare.

La vitamina C è da sempre nota per le sue capacità di aumentare le difese dell’organismo e per le sue proprietà antiossidanti contro i radicali libri, i principali responsabili dell’invecchiamento di organi e tessuti. Da non trascurare è anche il fatto che la vitamina C favorisce l’utilizzo dei carboidrati e la sintesi di grassi e proteine, oltre a facilitare l’assimilazione del ferro e dell’acido folico.

Assumere vitamina C è facile perché si trova in molti alimenti di origine vegetale, in particolare negli agrumi, nel kiwi, nelle fragole, nel ribes nero, nel peperoncino, nei peperoni, nei pomodori e negli ortaggi a foglia verde come broccoli, spinaci e radicchio. Oltre ad assumere la vitamina C tramite gli alimenti, adottate dei piccoli accorgimenti che vi aiuteranno a trattenerla.

Per prima cosa preferite frutta e verdura di stagione e lavatela sotto l’acqua corrente prima di consumarla, non lasciate a lungo i cibi esposti all’aria e alla luce, e diminuite i tempi di cottura della verdura immergendole in acqua.

Esempio di menù della dieta anti-influenza a base di vitamina C

Colazione: una tazza di latte magro e 20 g. di muesli
Spuntino: un kiwi
Pranzo: 80 g. di penne al pomodoro, 150 g. di sogliola lessa condita con succo di limone e prezzemolo, pomodori in insalata, 30 g. di pane integrale e 150 g. di mandarini
Merenda: una spremuta di pompelmo
Cena: minestrone preparato con 30 g. di pasta e 200 g. di verdure miste, due uova sode, insalata di lattuga, 30 g. di pane integrale, 150 g. di uva nera

Lascia un commento