5 alimenti che aiutano a sconfiggere la cellulite

di Mariposa Commenta

La cellulite è il nemico numero uno delle gambe delle donne e in estate, purtroppo, l’emergenza buccia d’arancia è molto più di un’esigenza, è un vero problema. Come sapete la lotta a questo inestetismo va combattuta su più fronti: estetico, sportivo e alimentare. Ecco 5 cibi che possono migliorare la salute del nostro lato B.

Mirtilli

I mirtilli, ma tutti i frutti di bosco, grazie alla presenza di bioflavonoidi risultano particolarmente utili per mantenere rafforzare le pareti delle vene e stimolare la microcircolazione (la cellulite può derivare anche da un cattivo funzionamento del microcircolo sanguigno).

Spinaci

Non solo braccio di ferro, ma anche le donne dovrebbero mangiarne in buona quantità. In una dieta dimagrante o anticellulite sono importanti perché forniscono un basso apporto energetico, possiedono un elevato contenuto di potassio, fosforo, calcio e altri minerali. E soprattutto stimolano la circolazione.

Kiwi

Ricchissimi di vitamina c, utile per proteggere i capillari, il kiwi è ricco di bioflavonoidi che tonificano le pareti dei piccoli vasi.

Ananas

È il Re degli alimenti anticellulite per eccellenza. E non solo per il suo forte potere alcalino, ma soprattutto per le sostanze antinfiammatorie in essa contenute. Inoltre, è molto ricca di acqua, quindi stimola la diuresi e migliora l’aspetto della pelle a buccia d’arancia.

Sedano

Il sedano è leggerissimo, grazie soprattutto alla presenza di acqua (circa il 90% del suo volume). Oltre a essere uno dei vegetali con più forte potere alcalinizzante, è particolarmente ricco di potassio, minerale che contrasta l’azione del sodio, ed è ricco di vitamina C.

 

Photo Credits | Shutterstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>