5 alimenti antirughe per combattere l’invecchiamento in modo naturale

di AnnaMariaCantarella Commenta

Ci sono cibi, con notevoli caratteristiche antietà, che ci aiutano a combattere le rughe con un effetto lifting completamente naturale. Del resto, sappiamo già che molti cibi ricchi di antiossidanti aiutano a mantenere la pelle giovane e idratata ma alcuni alimenti sono proprio un toccasana per le rughette e le zampe di gallina. Eccovi la lista dei 5 alimenti antirughe per combattere l’invecchiamento in modo naturale.

1. ACQUA

Banale forse, ma è sempre utile ripetere che l’idratazione è indispensabile per avere una pelle liscia e luminosa non solo perché le cellule hanno bisogno di acqua ma anche perché bere molta acqua ci aiuta ad eliminare più tossine. Il risultato è una pelle sana e fresca.

> LA DIETA DIMAGRANTE E ANTIRUGHE

2. FRUTTI ROSSI

Le fragole, i ribes, i mirtilli ma anche le patate rosse e le barbabietole hanno un grande potere contro l’invecchiamento. Contengono acido silicico che aumenta l’elasticità e la tonicità dell’epidermide e che contribuisce alla tonicità del tessuto connettivo.

> I CIBI CHE INVECCHIANO LA PELLE

3. PESCE CRUDO

IL sushi va così tanto di moda che non sarà difficile convincervi che il pesce crudo fa bene alla pelle. Infatti contiene iodio che favorisce il metabolismo e acidi grassi che mantengono la pelle morbida, inoltre le alghe apportano vitamine e minerali e le fibre facilitano la digestione.

> UTILI CONSIGLI PER RIMANERE GIOVANI

4. FRUTTA SECCA E SEMI

I semi di papavero, di zucca, di girasole, gli anacardi, le noci e le mandorle, contengono zinco che aiuta la riparazione cellulare e che è uno dei membri chiave di un gruppo di enzimi che aiuta a nutrire il collagene. In più lo zinco aiuta a riparare le smagliature e a contrastare la cellulite e tutti gli altri segni esteriori dell’invecchiamento.