Dieta ed esercizi per dimagrire cosce e glutei

di Sara Mostaccio Commenta

Dimagrire cosce e glutei è il primo obiettivo di ogni donna, specialmente alla fine delle vacanze estive oppure subito dopo le feste di fine anno. Scopriamo come migliorare la dieta e quali esercizi specifici eseguire per raggiungere il proprio scopo in maniera rapida ed efficace.

A tavola è indispensabile adottare una dieta sana eliminando tutti i cibi dannosi per la linea oltre che per la salute. Vanno aboliti gli alimenti che provocano la ritenzione idrica, subito visibile sulla parte bassa del corpo, limitando drasticamente il sale e i cibi troppo salati. Vanno anche ridotti i grassi scegliendo solo quelli di ottima qualità, provenienti dunque da pesce, olio d’oliva e frutta secca.

Bisogna prestare attenzione anche alla cottura dei cibi, eliminando i fritti e favorendo la cottura al forno e al vapore, al cartoccio, stufata o brasata. In questo genere di cotture si possono infatti limitare o del tutto eliminare i condimenti.

Favorite il consumo di proteine magre, che devono prendere il posto dell’eccesso di farinacei. Attenzione però: i carboidrati non vanno eliminati ma solo ridotti e scelti con cura, favorendo cereali integrali, frutta e verdura di stagione.

Bere molto è un ottimo aiuto a tavola, ma non solo. Acqua a volontà ma anche tisane e tè verde aiutano ad eliminare i ristagni di liquidi che si depositano soprattutto su cosce, fianchi e glutei e provocano il fastidoso senso di gonfiore. Bevete spesso durante il giorno, meglio lontano dai pasti e prima di avvertire il senso di sete.

Abbiniamo a questa dieta sana del movimento fisico. Qualche sessione di allenamento aerobico a settimana aiuta a bruciare più calorie ma gli esercizi più utili sono quelli mirati, abbinati ad uno stile di vita sano, ad un’alimentazione controllata e ad un po’ di movimento quotidiano.

Alcuni esercizi in particolare sono utili per snellire le cosce e tonificare i glutei. Gli squat si rivelano i più efficaci e possono essere eseguiti in svariati modi per potenziarne gli effetti e lavorare con tutti i muscoli, sia delle gambe che dei glutei. Vi proponiamo una routine di allenamento completa che si concentra proprio su questo esercizio.

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>