Ricette senza glutine: Quinoa e pollo

 
Tippi
16 luglio 2011
Commenta

quinoa e pollo intolleranza al glutine e al grano Ricette senza glutine: Quinoa e pollo

La ricetta di quinoa e pollo è un gustoso piatto unico da 398 kcalorie a prozione, utile per chi soffre di celiachia, ma anche in caso di colite o cattiva digestione.

La quinoa è un cereale originario del Sud America, e grazie all’alto contenuto di proteine e di amido è un alimento molto completo, tanto da essere considerata una delle piante con più proprietà nutritive al mondo. La quinoa non contiene glutine ed è particolarmente indicata per chi soffre di problemi legati alla celiachia.

La quinoa è ricca di sali minerali, quali magnesio, sodio, fosforo, ferro e zinco, ma anche di vitamine del gruppo B, C ed E. Inoltre, nella quinoa sono presenti 2 aminoacidi molto importanti, la lisina, per la crescita delle cellule cerebrali, e la metionina, per la metabolizzazione dell’insulina.

Per queste caratteristiche, la quinoa è ideale anche per chi deve seguire una dieta dimagrante, e necessita di energie e sali minerali, senza dover appesantirsi troppo. La carne di pollo, dal canto suo è ricca di proteine nobili e di aminoacidi ramificati ed è ideale per chi deve tenere sotto controllo il peso corporeo. La carne di pollo, infatti, è molto digeribile e povera di grassi, nel petto, contiene solo l’1%.

Ingredienti

  • 1 tazza di quinoa (o amaranto)
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • 200 g di petto di pollo
  • 200 g di asparagi piccoli
  • 1 carota
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 presa di sale marino integrale

Preparazione

Fate cuocere la quinoa in due tazze di acqua per circa 15 minuti. Nel frattempo, lavate, asciugate e fate dorare il petto di pollo intero a fiamma medio alta, quindi lasciatelo cuocere a fuoco basso.

Lessate gli asparagi e la carota. Quando la quinoa è cotta, versatela in un piatto e unite la verdura a tocchetti e il petto di pollo affettato. A piacere spolverizzate con semi di sesamo.

Articoli Correlati
Lista Commenti