Smoothie, lo spuntino estivo fresco e con poche calorie

 

 

Lo spuntino di metà mattina e la merenda pomeridiana sono due piccoli pasti che è importantissimo consumare per non arrivare troppo stanchi e affamati al pranzo e alla cena. In estate però sentiamo il bisogno di qualcosa di fresco, piacevole da gustare che non incida troppo sul monte calorie giornaliero e apporti tutti i nutrienti necessari per sopportare al meglio la calura estiva. Uno smoothie ad esempio!

Il cosiddetto smoothie è una bevanda fresca e ipocalorica a base di frutta e verdura dalla consistenza semiliquida, facilissimo da preparare in casa con l’aiuto di un semplice frullatore. Commercializzata negli USA sin dagli anni ’60, dove si può acquistare nei negozi di alimentari e nelle gelaterie, si è diffusa in tutto il mondo a partire dagli anni ’90.

Si tratta di una sorta di purea preparata con l’aggiunta di sola acqua, o ghiaccio. Per la preparazione dello smoothie non viene infatti utilizzato latte anche se alcune ricette prevedono l’aggiunta di yogurt o latte di soia.

Non c’è praticamente limite al numero di ricette realizzabili; l’importante è utilizzare solo ingredienti freschi, ancora meglio se da agricoltura biologica, e consumarlo non appena pronto per non perderne il gusto e soprattutto il contenuto di vitamine che, insieme a sali minerali e fibre, fanno dello smoothie un concentrato di salute.

Gli smoothies apportano da 100 a 250 calorie e rappresentano un vero e proprio piccolo pasto. Non equivalgono dunque a una semplice bevanda da consumare a proprio piacimento nel corso della giornata.

E adesso vediamo qualche ricetta:

Per chi ama i gusti forti è senz’altro indicato il Green smoothie realizzato con una buona dose di verdure crude a foglia verde come spinaci, cavolo, bietola, sedano, broccoli, e frutta: kiwi, mango, pere, mele, arance, banane. Se volete prepararlo ricordate di usare il 60 per cento di frutta e il 40 per cento di verdura. Aggiungete acqua o ghiaccio quanto basta per ottenere la consistenza che vi è più gradita. Ovviamente tra le verdure e la frutta indicate potete scegliere quelle a voi più gradite anche in base alla disponibilità stagionale.

Melone, kiwi, spinaci e carote formano invece un mix estivo che rivelerà un toccasana anche per l’abbronzatura!

Photo credit | Think Stock

 

Condividi l'articolo:

12 commenti su “Smoothie, lo spuntino estivo fresco e con poche calorie”

  1. Vorrei complimentarmi con il sito per le ottime ricette alla quale da chef consiglio ai vostri lettori di prepararle, e gustarle… Cordialità dal sito ricette ceglieincucina.com

    Rispondi
  2. Hello! I could have sworn I’ve been to this blog before but after browsing through some of the post I realized it’s new to me. Anyways, I’m definitely happy I found it and I’ll be book-marking and checking back frequently!

    Rispondi
  3. Admiring the dedication you put into your website and detailed information you provide. It’s awesome to come across a blog every once in a while that isn’t the same old rehashed material. Great read! I’ve saved your site and I’m adding your RSS feeds to my Google account.

    Rispondi
  4. Hi there! I know this is kind of off topic but I was wondering which blog platform are you using for this website? I’m getting sick and tired of WordPress because I’ve had problems with hackers and I’m looking at alternatives for another platform. I would be great if you could point me in the direction of a good platform.

    Rispondi
  5. I truly enjoy looking through on this website , it holds wonderful articles. “He who sees the truth, let him proclaim it, without asking who is for it or who is against it.” by Henry George.

    Rispondi

Lascia un commento