Antipasto light: carpaccio di verdure al vapore

di Daniela 1

Ieri vi abbiamo presentato il vademecum di lunga vita, nel quale un gruppo di esperti ha inserito una serie di consigli per vivere meglio e non prendere peso. Uno dei suggerimenti del decalogo è mangiare almeno cinque porzioni di frutta e verdura al giorno; per assolvere a questo monito non c’è niente di meglio che iniziare a consumare questi alimenti fin dall’antipasto, oggi infatti vi proponiamo una ricetta a base di verdure, molto leggera e semplice da realizzare: il carpaccio di verdure al vapore, che contiene solo 85 calorie a porzione.

Carpaccio di verdure al vapore

Ingredienti

4 carote, 2 zucchine, 30 g. di olio extravergine d’oliva, 20 g. di aceto balsamico, 30 g. di pecorino stagionato, 2 patate americane, un limone, sale e pepe

Preparazione:

Lavate le carote e le zucchine e tagliatele a nastro con un affetta tartufo nel senso della lunghezza; scottate le patate americane per qualche attimo in acqua bollente, in modo da sbucciarle con facilità e pareggiatene i contorni eliminando le parti più irregolari, tagliatele a fette sottili e irroratele con succo di limone filtrato, in modo da non farle annerire.

Riscaldate dell’acqua in una pentola nella quale appoggerete l’apposito cestello per cuocere a vapore e aromatizzate l’acqua con la buccia del limone e qualche grano di pepe nero.

Cuocete a vapore separatamente le verdure affettate, facendo in modo che siano croccanti e abbastanza tenere; sistematele in un piatto da portata rotondo in modo da alternare i colori. In una ciotola emulsionate l’aceto balsamico con un pizzico di sale e del pepe nero macinato, montate la salsina versando l’olio d’oliva a filo, e versate sulle verdure.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>