I consigli per perdere peso dopo le vacanze

di Redazione Commenta

Con il primo week end di settembre bisogna prendere atto che, purtroppo, anche per quest’anno le vacanze estive sono giunte al termine e che, se non è già avvenuto la settimana scorsa, è tempo di tornare in ufficio e alla vita di tutti i giorni. Se le vacanze, oltre ad abbronzatura e momenti piacevoli vi hanno lasciato in ricordo anche un paio di chili in più dovuti a spaghettate in compagnia, gelati e fritture, eccovi qualche consiglio per recuperare la forma ed affrontare l’autunno nel migliore dei modi.

La lista con i consigli per smaltire gli eccessi delle vacanze è stato stilato dagli esperti di “Altroconsumo” e, più che un vademecum, si tratta di una serie di consigli pratici per riprendere la vita di tutti i giorni in modo sano e consapevole.

La prima cosa da fare è sicuramente riequilibrare la dieta eliminando i cibi spazzatura e quelli troppo grassi, ma anche i dolci, gli alcolici e le bibite zuccherate. Solo la colazione potrà essere un po’ più abbondante degli altri pasti, pur essendo, tuttavia, a base di alimenti leggeri come frutta fresca, yogurt e latte scremato.

La cena dovrà essere molto leggera: sarà sufficiente un piatto di minestra vegetale e uno di verdure con una porzione ridotta di secondo e la frutta. I condimenti dovranno essere ridotti al minimo, niente burro o altri grassi, al massimo un filo d’olio extravergine d’oliva. Assolutamente banditi gli snack fuori pasto e la doppia porzione, mentre sarà necessario bere almeno due litri di acqua al giorno.

Ormai è noto che nessuna dieta può funzionare se non è accompagnata da un po’ di attività fisica, e quindi cercate di programmare le vostre giornate inserendo un po’ di sport almeno due volte alla settimana; la palestra vi intristisce? Niente paura: vanno bene anche una nuotata in piscina, una corsa al parco o una passeggiata in bici, l’importante è mantenersi in movimento.

[Fonte: Altroconsumo]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>