Mangiare frutta e verdura riduce l’assorbimento delle calorie

di Redazione Commenta

Una mela al giorno toglie il medico di torno. Non è solo un proverbio. Questo luogo comune ha fondamenta scientifiche e dipende dal fatto che una dieta particolarmente ricche di flavonoidi ridurrebbero l’assorbimento delle calorie e ovviamente è in grado di proteggere la salute del corpo, da invecchiamento e ossidazione cellulare.

A sostenerlo è una ricerca dalla University of East Anglia e dalla Harvard Medical School, riportata dal Daily Mail e pubblicata sul British Medical Journal, in cui si sostiene che i componenti di alcuni frutti e ortaggi impediscono all’organismo di assorbire tutto l’apporto energetico degli alimenti, riducendo in particolare l’assimilazione degli zuccheri.

Il merito è dei flavonoidi, famosi antiossidanti efficaci per contrastare l’invecchiamento e per prevenire il cancro. Queste sostanze però hanno un altro pregio: mantengono il peso forma e in caso di sovrappeso aiutano a smaltire qualche chilo di troppo.

Quali sono quindi i vegetali che favoriscono la perdita di peso? Lamponi, mirtilli neri, more, fragole, ribes, ciliegie, uva, prugne, ravanelli, tè, cacao, pere, mele, agrumi, cipolle, peperoni e melanzane. Ma sono proprio queste verdire a far dimagrire? Questo è un punto dolente. Per alcuni studiosi non è così. Semplicemente chi ha una dieta ricca di frutta e verdura di solito ha uno stile alimentare più sano e di conseguenza anche il peso è meglio controllato.

Quale sia la verità all’origine per adesso non è dato saperlo. Sicuramente è un’abitudine da conservare o fare propria. Quindi viva la mela al giorno, una bella insalata mista di frutta, una manciata di mirtilli o una spremuta di arancia.

Photo Credits | Shutterstock / glebTv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>