Le tisane che regalano energia

tisana

Ci sono tanti modi per ricaricarsi di energia e affrontare con vitalità il caldo che ormai incalza nelle nostre giornate; c’è chi ha bisogno di liberarsi delle scorie e delle tossine accumulate durante l’inverno, chi ha bisogno di sostanze rigeneranti, chi, invece, desidera dormire bene e combattere stress e tensioni.

Per soddisfare tutte queste esigenze ci sono le erbe, i fiori e le spezie di stagione, ricchissime di sostanze attive che faranno rifiorire il nostro organismo.

Il modo più semplice per godere di tutti i loro benefici è utilizzarli per preparare tisane calde o fredde; per questo vi suggeriamo alcune ricette che vi aiuteranno ad affrontare con vitalità l’estate.
Gli ingredienti indicati nelle ricette si possono acquistare in erboristeria e corrispondono a 100 grammi di miscela, sufficiente per preparare circa 10 tazze di tisana.

Tisana di lavanda

Ingredienti: 30 g. di lavanda, 15 g. di fiori d’arancio, 25 g. di semi di finocchio, 5 g. di chiodi di garofano, 10 g. di fieno greco, 5 g. di radice di liquirizia, 5 g. di cannella, qualche seme di cardamomo,un pizzico di pepe nero, 5 g. di zenzero.
Preparazione: mescolare gli ingredienti e metterne un cucchiaio in una tazza di acqua bollente, filtrare dopo cinque minuti.

Bere una o due tazze durante la giornata anche per un paio di mesi, perché la lavanda purifica, fluidifica la bile e stimola l’attività del fegato, mentre gli altri ingredienti hanno un’azione energizzante.

Tisana alla rosa

Ingredienti: 10 g. di petali di rosa, 30 g. di foglie di centella asiatica, 30 g. di frutti di mirtilli neri, 30 g. di foglie di tè verde.
Preparazione: versare 150 ml di acqua bollente su 10g. di miscela, lasciare in infusione per 10 minuti e poi filtrare.

Assumete una tazza di tisana al mattino a digiuno per almeno sei settimane; i diversi ingredienti, ricchi di vitamina C e flavonoidi riattivano la circolazione, contrastano l’invecchiamento dei tessuti, migliorano l’incarnato che appare più roseo e fresco; inoltre, previene anch i gonfiori che tendono a comparire a fine giornata.

Tisana alla menta

Ingredienti: 35g. di foglie di menta, 35 g. di foglie di melissa, 30 g. di capolini di camomilla.
Preparazione: mettete un cucchiaio di miscela in una tazza, coprite con 150 ml di acqua bollente, lasciate la tisana in infusione coperta per 10 minuti e filtrate prima di bere.

Questa tisana può essere assunta per lunghi periodi senza controindicazioni; rinfresca, profuma l’alito, contrasta i gonfiori addominali e la sindrome del colon irritabile e scioglie le tensioni.

Tisana con anice stellato

Ingredienti: 10 g. di frutti di anice stellato, 40 g. di sommità fiorite di passiflora, 40 g. di sommità fiorite di biancospino, 10 g di infiorescenze di tiglio.
Preparazione: lasciate in infusione 10 g. di miscela in una tazza di acqua bollente, lasciate risposare per 5 minuti e poi filtrate; dolcificate con un cucchiaino di miele.

Bevete questa tisana tutte le sere prima di andare a dormire finché non ritrovate un buon ritmo sonno-veglia; l’anice stellato, oltre a conciliare il sonno, depura l’organismo.

Condividi l'articolo:

7 commenti su “Le tisane che regalano energia”

  1. Having read this I thought it was very informative. I appreciate you taking the time and effort to put this article together. I once again find myself spending way to much time both reading and commenting. But so what, it was still worth it!

    Rispondi
  2. Thanks for another informative blog. Where else could I get that kind of information written in such a perfect way? I’ve a project that I am just now working on, and I have been on the look out for such info.

    Rispondi
  3. Thank you for sharing superb informations. Your web-site is so cool. I’m impressed by the details that you¦ve on this website. It reveals how nicely you understand this subject. Bookmarked this website page, will come back for extra articles. You, my pal, ROCK! I found simply the information I already searched everywhere and simply could not come across. What a perfect site.

    Rispondi
  4. Nice read, I just passed this onto a colleague who was doing a little research on that. And he just bought me lunch since I found it for him smile Therefore let me rephrase that: Thanks for lunch! “Do you want my one-word secret of happiness–it’s growth–mental, financial, you name it.” by Harold S. Geneen.

    Rispondi

Lascia un commento