Kiwi giallo, un super frutto dalle mille proprietà benefiche

di Redazione

Avete mai provato il kiwi giallo? No, non stiamo scherzando: questo nuovo frutto si chiama Golden kiwi e si caratterizza per la buccia giallo-verde e l’assenza della peluria che invece possiede il kiwi tradizionale. Ma non solo: il kiwi giallo è anche un’autentica miniera di sostanze benefiche per l’organismo.


Il kiwi giallo, o Golden kiwi, proviene dalla Nuova Zelanda, ma solo ultimamente è arrivato anche in Italia. La polpa di questo frutto è molto dolce e succosa e ha un leggero retrogusto di limone e può essere usata nelle macedonie o come ingrediente per i cocktail.

Come vi dicevamo, il kiwi giallo è anche una vera e propria miniera di sostanze benefiche: basti pensare che, proprio per questo, è stato inserito nei primi venti frutti più preziosi della terra.

Tra le sostanze principali che contiene il kiwi giallo ci sono la vitamina C e la vitamina E, fibre e potassio; a ciò si aggiunge anche il fatto che il kiwi giallo contiene poche calorie e che, questo, è adatto a chi è a dieta. Inoltre, questo super frutto possiede anche proprietà brucia-grassi: l’ideale sarebbe mangiarne due o tre al mattino a stomaco vuoto per almeno un mese.

Recenti studi atti a sperimentare le proprietà terapeutiche del kiwi giallo hanno mostrato che contiene sostanze che aiutano a prevenire il cancro, l’arteriosclerosi e la degenerazione maculare, ovvero la comparsa di macchie gialle negli occhi.  Infine, il kiwi giallo è utile anche per la bellezza della pelle: miscelate la polpa con l’olio d’oliva e applicatela per venti minuti sulla pelle, dopodiché risciacquate, noteret subito una pelle più liscia e luminosa.

Photo Credit | Thinkstock