Jennifer Aniston e la dieta 16/8: ecco come rimane in forma

di Valentina Commenta

Jennifer Aniston è una spettacolare 50enne sulla quale sembra che il tempo abbia deciso di non lasciare segni: il suo segreto? Lo ha svelato lei stessa ai tabloid americani: una vita attiva e la dieta 16/8. Un regime di digiuno intermittente che è stato in grado di favorire il suo metabolismo ed la salute dell’organismo.

Come funziona il digiuno intermittente

Molte persone sfruttano per rimanere in forma o accrescere la massa muscolare diverse tipologie di digiuno intermittente: c’è chi sceglie di mangiare una volta al giorno e chi, come Jennifer Aniston preferisce avere una finestra più lunga per cibarsi. La sua dieta 16/8 ne è un esempio: l’attrice concentra infatti i suoi pasti solidi solo per 8 ore al giorno alle quali seguono 16 ore di digiuno. Questo regime alimentare nello specifico può contare su molti fan, soprattutto perché in questo modo, a meno che non si abbiano delle precise necessità, limitando le ore di assunzione di cibo si abbassano anche il numero di calorie senza sentire eventuali restrizioni.

Le finestre di questo digiuno intermittente possono essere gestite a seconda delle proprie necessità: c’è chi fa colazione e pranzo smettendo di mangiare nel primo pomeriggio e chi invece salta la colazione mangiando invece pranzo e cena. Si tratta di una dieta questa che non può essere seguita da tutti e che necessita di un controllo e consulto medico prima del suo inizio.

La dieta 16/8 di Jennifer Aniston

Come funziona la routine di Jennifer Aniston? Come ha raccontato ai media americani la sua è una giornata che inizia alle 9 del mattino, assumendo una spremuta di sedano, contenente i nutrienti che le necessitano per affrontare la palestra e la meditazione.  La sua finestra alimentare prevedere l’assunzione di cibo solito tra il pomeriggio e la sera, utilizzando la mattina per l’attività fisica. Attenzione, Jennifer quando non è sul set, si allena tutti i giorni: ama fortemente la sensazione di benessere che prova dopo aver finito di allenarsi. Ha infatti dichiarato ai media:

Quando finisco di allenarmi mi sento davvero bella. Non c’è niente come prendersi cura del proprio corpo, con le endorfine che vanno alla grande, e il sangue che pompa all’impazzata: il corpo letteralmente risplende.

Le ore di palestra dell’attrice variano spesso a seconda delle attività che vuole fare e del tempo che ha a disposizione: detto ciò non si fa mancare almeno 20 minuti di attività fisica quotidiana in modo tale non solo di tenersi in forma ma anche rimanere di buonumore per tutto il resto della sua giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>