Expo 2015, la dieta mediterranea è perfetta per chi fa sport

di Mariposa Commenta

Se amate lo sport, non potete trascurare la dieta. Il regime migliore per chi fa attività fisica è la Dieta Mediterranea perché assicura il giusto apporto di carboidrati, proteine e grassi. È una dieta che prevede un maggior consumo di vegetali di stagione, cereali integrali e legumi e uno ridotto di carne, salumi e formaggi. Tutti nutrienti fondamentali per la salute.

dieta-med

Il consiglio arriva da Expo 2015 ed è il Ministero della Salute a lanciarlo attraverso un incontro “Disturbi del comportamento alimentare con focus su educazione nutrizionale e sport”. Carmela Bagnato, medico dietologo della Asl di Matera, ha così commentato:

L’alimentazione dello sportivo deve in primo luogo assicurare un apporto di calorie sufficiente a coprire i dispendi energetici legati agli allenamenti e alle gare. Inoltre l’alimentazione deve essere distribuita nell’arco della giornata, tenendo conto della presenza di competizioni e senza dimenticare la gradevolezza e la facile digeribilità del pasto.

Come mai questa dieta è così importante? Prima di tutto perché consumare frutta e verdura vuol dire garantire un adeguato apporto di acqua, sali minerali, vitamine e fibre alimentari. Inoltre, la Dieta Mediterranea promuove anche uno stile di vita sana:   bisogna fare dai 30 ai 45 minuti al giorno di moderata attività fisica, come passeggiare, correre o andare in bicicletta. Muoversi fa perdere peso e tonica. E mantiene in attività anche il nostro cuore.

Di ricette per assicurarsi una vecchia serena non ce ne sono. Sicuramente prendersi cura di sé, vale più di un’assicurazione. Perché non rinunciare a un po’ di pigrizia?

 

Photo Credits | Shutterstock / Andrey Starostin