I dolci nella dieta Dukan per la fase di attacco e di crociera

di Tippi Commenta

dolci dieta Dukan fase attacco crocieraChi non conosce o non ha mai sentito parlare della dieta Dukan? Oggi, rappresenta uno dei regimi dietetici più seguiti, ma a onore del vero è aspramente criticato dai nutrizionisti di tutto il mondo. Il successo della dieta Dukan, ideata dal famoso e discusso Pierre Dukan, starebbe nel fatto di consentire un dimagrimento rapido, un po’ come tutti i regimi alimentari iperproteici, di cui è figlia. La dieta Dukan, come molti sapranno, si articola in 4 fasi: attacco, crociera, consolidamento e stabilizzazione. Chi si avvicina per la prima volta a questo regime dietetico si chiede spesso se sono consentiti i dolci. Vediamo insieme quali dessert si possono mangiare e quando.

Dolci dieta Dukan fase di attacco

Torta al caffè

Ingredienti

  • 8 cucchiaio di crusca d’avena
  • 2 cucchiai di crusca di frumento
  • 2 yogurt naturali 0%
  • 1 vasetto da yogurt di caffè
  • 4 albumi
  • 2 cucchiai di edulcorante liquido
  • 1 bustina di lievito

Preparazione

Frullate le crusche e aggiungete lo yogurt, il caffè, l’edulcorante e il lievito. Montate gli albumi a neve e amalgamate il tutto. Versate il composto in uno stampo in silicone e infornate per mezz’ora a 160°C e per altri 15 minuti a 200°C.

Muffin Dukan

Ingredienti

  • 9 cucchiai di crusca di avena
  • 2 uova
  • 2 yogurt naturali 0%
  • 3 cucchiai di edulcorante liquido
  • 1 bustina di lievito
  • Vanillina

Preparazione

Montate gli albumi a neve, poi aggiungete i tuorli e l’edulcorante e mescolate. Frullate la crusca, aggiungete lo yogurt e il lievito, poi incorporate anche le uova e l’edulcorante, e aggiungete la vanillina. Versate negli stampini in silicone per muffin a 180°C per 30 minuti.

Dolci dieta Dukan fase di crociera

Nutella Dukan

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di cioccolata in polvere senza zuccheri
  • 3 cucchiaini di latte in polvere scremato (lo commercializza il marchio Ristora)
  • 2 cucchiaini di edulcorante
  • 2 cucchiaini di yogurt naturale 0%
  • 10 gocce di aroma di nocciola (si può trovare anche nelle parafarmacie)

Preparazione

Mescolate tutti gli ingredienti fino a quando il composto non diventa omogeneo. Lasciate in frigo 1 ora prima di degustare.

Pane al latte Dukan

Ingredienti

  • 6 cucchiai di latte scremato in polvere
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di latte scremato in polvere
  • 1 cucchiaio di lievito
  • Un pizzico di sale
  • Mezza fialetta di vaniglia
  • Dolcificante a piacere q.b.
  • Un po’ di acqua tiepida

Mescolate tutti gli ingredienti e per ultimo aggiungete l’acqua poco alla volta. L’impasto deve essere molto morbido. Versate negli stampini di silicone e infornate a 180°C per 8 minuti.

Cheescake al lampone

Ingredienti

  • 2 uova
  • 250 g di quark magro
  • Aroma al lampone
  • 2 cucchiaini di Tic

Preparazione

Lavorate tutti gli ingredienti sino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso. Versate in uno stampo in silicone e infornate nel forno preriscaldato per 25 minuti a 180°C. Una volta che il dolce si è raffreddato trasferito in frigo.

Biscotti speziati Dukan

Ingredienti

  • 2 cucchiai crusca d’avena
  • 1 cucchiaio crusca frumento
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio yogurt greco 0%
  • 25 gocce di dolcificante liquido
  • Spezie a piacere (cannella, zenzero, semi di papavero, noce moscata)

Preparazione

Mescolate tutti gli ingredienti e adagiate dei mucchietti su una placca rivestita di carta da forno. Fate cuocere in forno per 15 minuti a 180°C. Lasciate raffreddare i biscotti dentro il forno spento e a sportello chiuso in modo che diventino secchi.

Visto che si avvicina il Natale, e noi tutti sappiamo quanto sia difficile mantenersi in forma in questo particolare periodo dell’anno, Monsier Dukan consiglia di essere severi dal 1 dicembre, facendo 1 giorno di PP (proteine pure) il 23 e il e il 29 dicembre. Inoltre, è preferibile non esagerare il giorno della vigilia di Natale, a Natale e a Capodanno, bevendo al massimo 1 coppa di champagne e 1 bicchiere di vino, saltando l’aperitivo e dicendo No a grissini, pane e salse. Naturalmente, niente bis e porzioni esagerate. L’unica concessione è 1 cioccolatino… Dopo il pasto, inoltre, è preferibile fare una bella camminata di mezz’ora.

Photo Credit|Thinkstock