Dolci per diabetici: torta di mele e noci

di Tippi 1

La torta di mele e noci è un dessert squisito, particolarmente indicato per chi soffre di diabete, ma è perfetto anche per chi segue una dieta ipocalorica e non può eccedere con gli zuccheri e i grassi. Ogni porzione, infatti, contiene solo 60 calorie.

La mela, infatti, contiene zuccheri che, per le loro caratteristiche chimiche, non hanno alcuna controindicazione per i diabetici. Si tratta di un frutto ricco di vitamine, sali minerali e oligoelmenti preziosi per la salute del nostro organismo. Inoltre, la buccia della mela contiene la pectina, una fibra idrosolubile che aiuta ad abbassare i livelli di colesterolo nel sangue. Anche le noci sono una miniera di sali minerali e di grassi polinsaturi, alleati contro il colesterolo cattivo.

Ingredienti per una torta porzionabile in 10 fette da 60 g

  • 750 g di mele
  • 100 g di farina 0
  • 75 g di farina integrale
  • 75 g di burro
  • 50 g di gherigli di noci tritati
  • 5 g di lievito in polvere
  • 10 g di dolcificante liquido
  • Succo di mezzo limone
  • 1 uovo
  • un pizzico di cannella

Preparazione

Prima di tutto, disponete le farine a fontana sulla spianatoia e aggiungete il burro, l’uovo, il lievito in polvere e 5 g di dolcificante liquido. Impastate bene fino ad ottenere un impasto frollo, ma al tempo stesso compatto. Tirate una sfoglia di 5-6 millimetri di spessore. Mettete l’impasto in un tegame antiaderente del diametro di circa 25 cm, avendo cura di stenderlo sul fondo e sulle pareti e con una forchetta bucherellate la pasta frolla, per evitare che si formino le bolle.

Sbucciate e detorsolate le mele, poi tagliatele a fettine sottili e adagiatele sulla tortiera sino a coprire l’intera superficie. Cospargere col succo di limone e con il dolcificante liquido avanzato, e spargete i gherigli di noce sminuzzati. Mettete in forno alla temperatura di circa 200°C e lasciate cuocere per circa tre quarti d’ora. Prima di servire, fate raffreddare.

Commenti (1)

  1. al posto del burro posso mettere l’olio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>