Per dimagrire bisogna fare 30 minuti di sport moderato al giorno

di Mariposa Commenta

esercizio quotidiano

Come si fa a perdere peso senza fare troppa fatica? Un segreto c’è e dovrebbe far parte del nostro stile di vita, ovvero 30 minuti di allenamento leggero al giorno. Siete in grado di ritagliarvi mezz’ora? A dare questo suggerimento sono i ricercatori del dipartimento di Scienze biomediche dell’università di Copenhagen che un gruppo di uomini in sovrappeso per diversi mesi, durante la loro attività: una parte dei signori ha funto da gruppo di controllo e gli altri invece facevano ginnastica.

 

Il risultato interessante ha dimostrato che ovviamente esagerare non fa bene. È quindi inutile iscriversi in palestra, soprattutto se fuori allenamento, e fare una fatica disumana: in questo caso il dimagrimento non sarà reale, perché ovviamente butterete fuori acqua e non convertirete la massa grassa in massa magra e rischierete di affaticare il cuore.  Ci vuole un fitness moderato di circa 30 minuti al giorno. Astrid Jespersen fra gli autori dell’indagine ha così spiegato:

Gli allenamenti intensi hanno una compliance più bassa e chi li seguiva si è dichiarato più stanco e pessimista . Chi invece ha seguito un allenamento moderato e meno stressante si è dichiarato più energico ed ha mantenuto gli appuntamenti sportivi nonostante gli altri impegni quotidiani, dimagrendo un chilo in più degli altri.

Lo studio, infine, ha portato i seguenti risultati dopo ben 4 mesi: chi ha seguito un allenamento “più moderato” ha perso  fino a 3,5 chilogrammi mentre chi ha svolto un allenamento “più intensivo” ha smaltito massimo 2,7 chili. I dati sono stati confrontati anche con quelli di un terzo gruppo di volontari non sottoposti ad alcuna attività fisica. Ricordiamoci infine una cosa: non sempre il peso è un dato importante, ciò che conta è il quantitativo di tono muscolare. La massa magra e muscolare peso di più di quella grassa. È quindi importante non confondere quando si fa sport questo concetto.

Photo Credit | ThinkStock