La dieta per stimolare il metabolismo in vista dell’estate

di Tippi Commenta

Per stimolare il metabolismo può essere d’aiuto la dieta GIFT che prevede il consumo di alimenti proteici, pochi carboidrati e a basso indice glicemico (zucchero, pane, pasta bianca) e frutta e verdura in abbondanza, crude e senza condimento sono consentite anche al di fuori dei pasti. La colazione è particolarmente ricca, il pranzo è equilibrato e la cena leggera, ma assolutamente non da fame. Ecco, lo schema da seguire.

Lunedì
Colazione: 1 tazza di latte parzialmente scremato + 1 caffè + 1 yogurt + 2 fette biscottate con miele + 1 uovo sodo + 1 frutto
Spuntino: 1 mela
Pranzo: bresaola con rucola e grana + carote + zucchine lesse + 1 panino con prosciutto cotto + macedonia di frutta senza di zucchero
Spuntino: 1 banana
Cena: 1 trancio di pesce spada + insalata + 2 fette di pane integrale + mirtilli al naturale.

Martedì
Colazione: 1 tazza di latte parzialmente scremato + 1 caffè + 1 yogurt con cereali + 2 fette di pane con ricotta + 2 fette di prosciutto cotto + 1 pera
Spuntino: 1 mela
Pranzo: insalatona con radicchio, lattuga, tonno, olive, formaggio + 2 fette di pane + macedonia di frutta senza zucchero Spuntino: frullato con 1 mela, 1 carota e 1 kiwi
Cena: fusilli con pesto + mousse di mela e pera.

Mercoledì
Colazione: 1 tazza di tè verde + 1 yogurt con cereali + 2 fette biscottate integrali con miele + 1 kiwi
Spuntino: spremuta con 1 pompelmo e 1 arancia
Pranzo: panino con speck, porcini e radicchio + macedonia di frutta con yogurt
Spuntino: 1 banana
Cena: zuppa di legumi con crostini integrali + 1 pezzo di parmigiano o provolone + insalata mista + 1 mela.

Giovedì
Colazione: 1 tazza di latte parzialmente scremato + 1 caffè + 1 yogurt con cereali + 2 fette biscottate integrali con miele + 1 uovo sodo + 1 pompelmo
Spuntino: 2 fette di ananas
Pranzo: tagliolini al ragù vegetale + biete lesse + macedonia di frutta senza zucchero
Spuntino: 1 banana
Cena: pollo arrosto + patate al forno + insalata + 2 fette di ananas.

Venerdì
Colazione: 1 tazza di latte parzialmente scremato + 1 caffè + 1 yogurt con muesli + 2 fette di bresaola + 2 fette biscottate integrali con marmellata senza zucchero
Spuntino: 1 kiwi
Pranzo: pennette integrali con zucchine e gamberetti + 2 uova sode + verdure alla griglia + macedonia di frutta senza zucchero
Spuntino: frullato con 1 mela, 1 carota e 1 kiwi
Cena: zuppa di ceci + insalata mista + 2 fette di pane integrale + 1 mela.

Sabato
Colazione: 1 tazza di latte parzialmente scremato + 1 caffè + 1 yogurt con muesli + 1 piccolo toast con 1 fetta di prosciutto cotto e 1 fetta di fontina + 1 kiwi
Spuntino: spremuta di 1 pompelmo e 1 arancia
Pranzo: insalata di polpo e patate lesse con sedano e carote + spinaci lessi + 2 fette di ananas
Spuntino: 1 banana
Cena: trota al cartoccio + patate al forno + insalata + frutti di bosco al naturale

Domenica
Colazione: 1 tazza di latte parzialmente scremato + 1 caffè + 1 yogurt con cereali + 1 panino con marmellata senza zucchero + 1 mela
Spuntino: 1 pera
Pranzo: lasagne con verdure + spinaci lessi + macedonia di frutta al naturale
Spuntino: centrifugato con frutta fresca a piacere
Cena: 1 yogurt intero con nocciole, uvetta, noci, pinoli, mandorle, 1 mela verde.

Molto importante nella dieta GIFT (acronimo di Gradualità, Individuazione, Flessibilità), ma in fondo alla base di un’alimentazione sana ed equilibrata, è la masticazione che deve essere lenta, in modo da migliorare la digestione e aumentare il senso di sazietà. Si consiglia anche di bere molta acqua (almeno 2 l) e di are attività fisica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>