La dieta Protal del dottor Dukan

di Silvana 2

La dieta Dukan

La dieta Protal messa a punto dal  nutrizionista francese Pierre Dukan, è un metodo di dimagrimento basato sul principio che un’alimentazione caratterizzata soprattutto dal consumo di proteine ha non solo il vantaggio di diminuire l’appetito ma anche quello di accelerare il metabolismo permettendo di ottenere la perdita di peso senza diminuire la massa muscolare.

Il programma dietetico del dottor Dukan è articolato in quattro fasi

Dieta Dukan, fase d’urto a base di proteine pure

La fase d’urto dura da 3 a 10 giorni a seconda del peso che si vuole raggiungere. In questo primo step è permesso mangiare solo carne bianca e rossa, pesce, frutti di mare, latticini e bere acqua e caffè.

Dieta Dukan, fase alternativa

Nel secondo step della dieta Protal si possono aggiungere le verdure. Queste due fasi vanno alternate fino al raggiungimento del peso voluto.

Dieta Dukan, fase di consolidamento

Nella fase di consolidamento vengono gradualmente reintrodotti gli alimenti vietati nelle fasi precedenti.

Dieta Dukan, fase di mantenimento

Nella fase di mantenimento della dieta Protal, che si dovrebbe protrarre per tutta la vita, si torna a mangiare esattamente come prima; unici accorgimenti da seguire: mangiare tre cucchiai di crusca e avena al giorno e consumare esclusivamente cibi proteici ogni giovedì.

Naturalmente con questo tipo di dieta (soprattutto nelle fasi iniziali di dimagrimento) gli squilibri nutrizionali sono sempre in agguato: aumento del livello di colesterolo e stipsi solo per fare alcuni esempi.

Tuttavia, pare che oltralpe, in Francia soprattutto, la dieta Dukan sia un vero e proprio successo e che i libri del suo ideatore (“Non riesco a dimagrire”, “Il metodo Dukan illustrato” e “Le ricette Dukan”) vadano letteralmente a ruba. Il dottor Dukan si dice certo che il segreto del suo successo sia rappresentato dal fatto che tutti i cibi permessi nella sua dieta possono essere consumati a volontà e, dopo il grande successo riscosso in patria, afferma di voler esportare la sua dieta in Spagna e in Italia.

Commenti (2)

  1. SONO UN DIABETICO E HO BISOGNO DI AIUTO PERCHE IL MIO DIABETE SUPERA I 230

    1. Ciao Antonio, devi rivolgerti a un diabetologo che ti segua. Sul web non troverai quello di cui hai bisogno, nè sul nostro sito nè su altri. In bocca al lupo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>