La dieta per dimagrire la pancia in modo facile e veloce

di Mariposa Commenta

La pancia toglie forma e armonia a uomini e a donne. Purtroppo però la famosa tartaruga rovesciata è un difetto molto comune ed è anche difficile da risolvere. Una dieta mirata può dare ottimi benefici, ciò che conta però è essere precisi e soprattutto cercare di fare un po’ di sano movimento. La pancia può avere tante origini diverse: assenza di sport, consumo eccessivo di alcol o di bevande gassate e dolcificate, alimentazione troppo grassa, ecc. Ecco quindi come favorire la pancia piatta.   Prima di tutto non serve una dieta drastica, magari improvvisata. È meglio stare attenti all’alimentazione, evitando alcol, bibite gassate, grassi e calorie vuote in generale. Già facendo queste correzioni dovreste ottenere un miglioramento effettivo in poche settimane.  Dove poi bere moltissimo: acqua (un litro e mezzo al dì) e poi delle belle tisane drenanti e brucia grassi. Evitate poi il consumo di legumi e di verdure cotte, che possono favorire la fermentazione e il gonfiore, le patate, il pane con tanta mollica, gli insaccati e i formaggi stagionati. Sono invece indicati il finocchio, il pesce, i carciofi e gli asparagi, tutte verdure dall’alto potere drenante. Vanno poi limitati i condimenti: per dare sapore ai piatti usate le spezie e gli odori. Via libera quindi a peperoncino, pepe, noce moscata, ma anche menta, rosmarino, salvia e prezzemolo. Per perdere la pancia, l’esercizio migliore non sono gli addominali. Sono molto indicati per tonificare ma non risolvono il problema del grasso addominale. Fate movimento aerobico: camminate o correte, anche solo 30 minuti al giorno potrebbe fare la differenza.   Photo Credit | ThinkStock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>