La dieta della forchetta per dimagrire prima dell’estate

di Redazione

Pronti per l’imminente prova costume? Se la risposta è no è arrivato il momento di mettersi a dieta, e se per farlo volete una dieta da star, ecco il nuovo trend in fatto di dimagrimento e perdita di peso: si chiama dieta della forchetta e, c’è da scommetterci, conquisterà presto tutte le diet-addcted, anche in virtù della sua semplicità: si possono mangiare solo i cibi per i quali si può usare la forchetta.

Proprio così, la dieta della forchetta, o Forking diet: si basa su un principio molto semplice: si possono mangiare tutti quei cibi che possono essere mangiati solo con la forchetta, senza l’ausilio né delle mani, né tantomeno della cucchiaio e del coltello, tra l’altro banditi anche in fase di preparazione della piatto

Del resto, se ci pensiamo bene, usando solo la forchetta sono banditi alimenti come i dolci al cucchiaio, le salse, le marmellate, spesso pieni di grassi e zuccheri; bandito anche l’uso delle mani e, quindi, anche di tutti quei finger food che vengono serviti agli aperitivi, come patatine e panini, ma anche la pizza per la quale va comunque usato il coltello. Sono permessi, invece, i carboidrati, la verdura, le uova e il pesce.

In realtà, la dieta della forchetta prevede due forme: una molto severa nella quale si possono mangiare e preparare solo gli alimenti consumabili con la forchetta, e un’altra più elastica che prevede la possibilità di usare il coltello nella preparazione, ma solo la forchetta durante il pasto.

Il secondo principio di questa dieta è quella che, pur potendo mangiare di tutto seppur con moderazione, la cena deve essere molto leggera, al contrario di come spesso accade.

Pare che con questa dieta di possa arrivare a perdere fino a due chili al mese, il che è piuttosto probabile, dato che si escludono molti alimenti; quelli consentiti sono, in pratica: verdure, lenticchie, piselli, fagioli, pasta, riso, grano, cous-cous, sushi, semola e pesce; banditi, invece, pane e salse.

Naturalmente, la dieta della forchetta possiede vantaggi e svantaggi; tra i vantaggi c’è il fatto che incoraggia il consumo di verdura, soprattutto a cena, si possono mangiare tutti i cibi basta che in quantità moderate, e consiglia di concentrare la maggior parte delle calorie al mattino, un sistema efficace per perdere peso.

Tra gli svantaggi c’è sicuramente il fatto che non è una dieta a lungo termine, oltre al fatto che limita molto la scelta dei cibi; infine, è una dieta sconsigliata a chi vuole perdere subito molti chili in quanto il dimagrimento è lento e contenuto.

 

Photo Credit | Thinkstok