La dieta della forchetta per dimagrire prima dell’estate

dieta della forchettaPronti per l’imminente prova costume? Se la risposta è no è arrivato il momento di mettersi a dieta, e se per farlo volete una dieta da star, ecco il nuovo trend in fatto di dimagrimento e perdita di peso: si chiama dieta della forchetta e, c’è da scommetterci, conquisterà presto tutte le diet-addcted, anche in virtù della sua semplicità: si possono mangiare solo i cibi per i quali si può usare la forchetta.

Proprio così, la dieta della forchetta, o Forking diet: si basa su un principio molto semplice: si possono mangiare tutti quei cibi che possono essere mangiati solo con la forchetta, senza l’ausilio né delle mani, né tantomeno della cucchiaio e del coltello, tra l’altro banditi anche in fase di preparazione della piatto

Del resto, se ci pensiamo bene, usando solo la forchetta sono banditi alimenti come i dolci al cucchiaio, le salse, le marmellate, spesso pieni di grassi e zuccheri; bandito anche l’uso delle mani e, quindi, anche di tutti quei finger food che vengono serviti agli aperitivi, come patatine e panini, ma anche la pizza per la quale va comunque usato il coltello. Sono permessi, invece, i carboidrati, la verdura, le uova e il pesce.

In realtà, la dieta della forchetta prevede due forme: una molto severa nella quale si possono mangiare e preparare solo gli alimenti consumabili con la forchetta, e un’altra più elastica che prevede la possibilità di usare il coltello nella preparazione, ma solo la forchetta durante il pasto.

Il secondo principio di questa dieta è quella che, pur potendo mangiare di tutto seppur con moderazione, la cena deve essere molto leggera, al contrario di come spesso accade.

Pare che con questa dieta di possa arrivare a perdere fino a due chili al mese, il che è piuttosto probabile, dato che si escludono molti alimenti; quelli consentiti sono, in pratica: verdure, lenticchie, piselli, fagioli, pasta, riso, grano, cous-cous, sushi, semola e pesce; banditi, invece, pane e salse.

Naturalmente, la dieta della forchetta possiede vantaggi e svantaggi; tra i vantaggi c’è il fatto che incoraggia il consumo di verdura, soprattutto a cena, si possono mangiare tutti i cibi basta che in quantità moderate, e consiglia di concentrare la maggior parte delle calorie al mattino, un sistema efficace per perdere peso.

Tra gli svantaggi c’è sicuramente il fatto che non è una dieta a lungo termine, oltre al fatto che limita molto la scelta dei cibi; infine, è una dieta sconsigliata a chi vuole perdere subito molti chili in quanto il dimagrimento è lento e contenuto.

 

Photo Credit | Thinkstok

 

 

 

 

 

Condividi l'articolo:

10 commenti su “La dieta della forchetta per dimagrire prima dell’estate”

  1. I am not sure where you are getting your info, but great topic. I needs to spend some time learning much more or understanding more. Thanks for fantastic info I was looking for this information for my mission.

    Rispondi
  2. I’ve been exploring for a little bit for any high-quality articles or weblog posts on this sort of house . Exploring in Yahoo I ultimately stumbled upon this site. Reading this info So i’m satisfied to exhibit that I have a very excellent uncanny feeling I discovered just what I needed. I such a lot undoubtedly will make sure to do not put out of your mind this website and give it a glance regularly.

    Rispondi
  3. The heart of your writing while appearing agreeable originally, did not really settle very well with me personally after some time. Somewhere within the sentences you actually were able to make me a believer but only for a short while. I nevertheless have a problem with your jumps in logic and you would do well to fill in those breaks. If you actually can accomplish that, I will undoubtedly be amazed.

    Rispondi

Lascia un commento