Dieta del finocchio: perdi 4 chili in cinque giorni

di AnnaMariaCantarella Commenta

La dieta del finocchio è l’ultima novità nel campo delle diete dimagranti fast che promettono di perdere molti chili in pochissimi giorni. Anche se siamo sempre restii a proporre regimi alimentari restrittivi o sbilanciati dobbiamo comunque affermare che una dieta che mette al centro un ortaggio come il finocchio tanto male non può fare.

Il finocchio infatti è un alimento depurativo, disintossicante e drenante che combatte il gonfiore ed è stato inserito all’interno di un regime ipocalorico, 1330 calorie al giorno, che dovrebbe far perdere 4 chili in 5 giorni. Effettivamente il finocchio è privo di grassi e molto ricco di acqua. Ricchissimo anche di fibre, è un ottimo spuntino spezzafame alleato per chi non vuole fare spuntini grassi o ricchi di zucchero.

LA DIETA DEL FINOCCHIO PER SGONFIARE LA PANCIA

La dieta del finocchio prevede pranzi e cene per 5 giorni a base di finocchio, sicuramente una noia mortale e un sacrificio enorme,ma a ben pensarci non è neanche tanto male se pensate che i finocchi poco calorici ma anche ricchi di fibre insolubili che stimolano l’azione dell’intestino, e fibre solubili che danno un senso di sazietà e riducono l’assorbimento di zuccheri e grassi. Se avete problemi di digestione o problemi di accumulo di aria nel colon, l’alimento ideale per contrastare il senso di pesantezza e il gonfiore.

DIETA DEL FINOCCHIO PER DRENARE E DEPURARE IL CORPO

Attenzione agli eccessi. Nonostante i molti pregi di questo ortaggio, pensare di alimentarsi per settimane con solo finocchio è una follia che vi consigliamo vivamente di non fare. In più considerate che il finocchio ha potenzialità allergologiche e in soggetti sensibili potrebbe causare allergie, arrossamenti, orticaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>