La dieta anti-età per ringiovanire la pelle prima dell’estate

di Tippi Commenta

Una pelle giovane e luminosa è il sogno recondito di ogni donna, ma anche di molti maschietti, diciamolo… in nostro soccorso arrivano gli alimenti anti-età, per la serie la bellezza vien mangiando! Esistono cibi, infatti, in grado di ritardare l’invecchiamento cutaneo e l’elenco si allunga ogni giorno. L’ultimo studio in ordine di apparizione è quello pubblicato sulla prestigiosa rivista PLosONE condotto da un equipe di ricercatori francesi su 3mila persone fra i 45 e i 60 anni di età.

Gli esperti hanno verificato l’impatto dei cibi ricchi di acidi grassi monoinsaturi sulla pelle. Dall’esito della ricerca è emerso come in entrambi i sessi, l’invecchiamento cutaneo causato dall’esposizione alla luce del sole fosse minore fra i consumatori di olio di oliva, tuttavia altre fonti alimentari come i prodotti lattiero caseari o le carni non avevano lo stesso benefico effetto. Come ha spiegato Mauro Picardo, direttore del Laboratorio di fisiopatologia cutanea e del Centro di Metabolomica, all’Istituto Dermatologico San Gallicano di Roma:

Gli acidi grassi monoinsaturi dell’olio di oliva sono molto più “resistenti” ai danni causati dall’ossigeno, rispetto agli acidi grassi polinsaturi di cui sono ricchi gli oli di semi. Questo li rende meno propensi a generare prodotti dannosi, come i radicali liberi, che contribuiscono all’invecchiamento cutaneo. Inoltre, l’olio di oliva, quello extravergine in particolare, contiene quantità significative di sostanze con notevole attività antiossidante, come lo squalene e i polifenoli.

Ma quali sono gli alimenti amici della pelle?

  1. Tè verde: è ricco di polifenoli e catechine, tutte sostanze preziose per la nostra pelle, ma non solo. Il tè verde, infatti, favorisce la diuresi ed è un eccezionale alleato contro la ritenzione idrica.
  2. Pomodori: sono una vera e propria miniera di antiossidanti e in particolar modo di licopene, un nemico molto potente contro i radicali liberi. Piccola curiosità, questa sostanza aumenta quando il pomodoro viene cotto.
  3. Kiwi: è ricchissimo di vitamina C, fondamentale per la sintesi del collagene (la proteina che costituisce gran parte del tessuto connettivo) e per l’efficienza del sistema immunitario.
  4. Agrumi: come il kiwi sono una buona fonte di vitamina C.
  5. Uva: fonte naturale del prezioso resveratrolo, un potente antiaging naturale.

Photo Credit| Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>