La dieta anti-età per ringiovanire la pelle prima dell’estate

Una pelle giovane e luminosa è il sogno recondito di ogni donna, ma anche di molti maschietti, diciamolo… in nostro soccorso arrivano gli alimenti anti-età, per la serie la bellezza vien mangiando! Esistono cibi, infatti, in grado di ritardare l’invecchiamento cutaneo e l’elenco si allunga ogni giorno. L’ultimo studio in ordine di apparizione è quello pubblicato sulla prestigiosa rivista PLosONE condotto da un equipe di ricercatori francesi su 3mila persone fra i 45 e i 60 anni di età.

Read more

Per un viso più giovane, arriva la criopass terapia

Contro le rughe, è in arrivo un nuovo trattamento anti-age, si chiama criopass terapia, e senza l’utilizzo di aghi o di bisturi promette di cancellare gli inestetismi del viso, che ne risulterà visibilmente più giovane e fresco.

Come spiega anche il direttore sanitario del Centro Medico Turati di Milano, Sofia Zafiropoulou, si tratta di una terapia in grado di riattivare non solo la fibrolasti, e quindi le cellule responsabili della produzione di collagene, ma anche l’elastina e i glicosaminoglicani, ottenendo un ricompattamento della pelle.

Read more

Un Programma per ringiovanire in soli 7 giorni

Molte donne, guardandosi allo specchio, seppur siano consapevoli di dimostrare più della loro età, non solo hanno difficoltà a mettere in atto dei semplici interventi di routine per ringiovanire il proprio aspetto, ma a volte, la confusione nel sapere da dove iniziare il processo di cambiamento paralizza, ritarda o annulla l’eventuale tempo di inizio. Oggi, vorremmo consigliare, a chi ha voglia di apparire più giovane, un programma da seguire passo passo, una sorta di tabella di marcia per far riemergere il cigno che si nasconde dentro ogni donna!

Primo giorno: Fare foto a figura intera e prenotare presso un centro estetico i seguenti trattamenti: pulizia viso, epilazione completa, manicure e pedicure. Se avete delle macchie sul viso o inestetismi cutanei (per esempio verruche, acne, ecc.) contattare subito un dermatologo e ricordare che molti trattamenti non possono essere fatti durante la stagione estiva, quindi è bene farlo subito. Secondo giorno: recarsi dal vostro dentista e fare una rigenerante e rinfrescante igiene orale, molti alimenti o il fumo tendono a rovinare il sorriso che, come sappiamo bene, è il nostro primo e più importante biglietto da visita.

Read more

Qual è l’età della tua pelle?

La pelle ha una età che spesso si discosta dall’età anagrafica, infatti, essa può mostrare dei segni che fanno apparire più anni di quelli posseduti. Lo scorrere del tempo, le espressioni del viso, lo stress, l’inquinamento, un’alimentazione non sana sono tutti fattori di invecchiamento della pelle, specialmente della pelle del viso che è maggiormente esposta. Per sapere quale età ha la pelle è necessario fare una piccola autodiagnosi che comprenda alcuni parametri.

L’autovalutazione dell’età della pelle va effettuata naturalmente senza trucco e con la pelle ben pulita. Primo parametro: con l’ausilio di uno specchio che ingrandisce l’immagine, osservare il numero delle rughe dei i segni d’espressione e la loro distribuzione. Secondo parametro: guardare alla colorazione della pelle, più la colorazione è disomogenea più l’età della pelle aumenta. Terzo: profilo e continuità dello stesso, con il tempo la pelle perde tono e il profilo appare più irregolare.

Read more

La dieta per ringiovanire la pelle

Cancellare i segni del tempo, chi non lo vorrebbe? Senza ricorrere a drastici interventi di chirurgia estetica, qualche anno di meno potrete guadagnarlo già con un buon periodo di dieta. Molto spesso, infatti, l’aspetto un po’ vecchio e sciupato della pelle non dipende tanto dall’avanzare dell’età, quanto dal fatto che non la nutriamo nel modo migliore.

Attraverso una corretta circolazione dei capillari che nutrono la cute, permette di migliorarne l’aspetto, rendendola più elastica e liscia, senza ricorrere all’ausilio di trucchi e fondotinta. Ecco allora che questa dieta non soltanto punta a fornire tutte le sostanze nutritive che servono per un corretto nutrimento della pelle, ma anche a garantire che vengano perfettamente inserite a livello dell’intestino e trovino le condizioni per essere utilizzate nella produzione di quei tessuti che conferiscono alla pelle elasticità e freschezza.

Lontanissimo dall’essere uno schema dietetico in qualche modo “punitivo”, quello studiato per ringiovanire la pelle prevede anche l’introduzione di un alimento particolarmente goloso come il cacao, grazie all’alto contenuto di sostanze antiossidanti che fornisce.

Read more