Dieta di 1 giorno a base d’ananas per depurarsi e sgonfiarsi

di Redazione Commenta

Sgonfiarsi, depurarsi e soprattutto eliminare le tossine. Servono a questo le diete di 1 giorno, studiate appositamente per dare un po’ di respiro al nostro corpo, spesso sovraccaricato da un’alimentazione scorretta e da uno stile di vita frenetico. Un frutto molto adatto a questo piccolo regime alimentare è l’ananas, noto per essere ricco d’acqua, di vitamine, ipocalorico (40 calorie ogni 100 grammi) e per la sua azione diuretica.

Tra le caratteristiche principali dell’ananas, c’è anche il fatto che contiene due enzimi digestivi, quali la bromelina e la papaina che favoriscono la digestione delle proteine. Quindi consumare per un’intera giornata questo frutto, come alimento principale, dovrebbe aiutare a sgonfiare la pancia e a migliorare la circolazione. Magari avete ristagni di liquidi, gonfiore alle gambe e alle caviglie  o vi sentite appesantite? Provate.

È giusto però considerare che una dieta di questo genere non è molto salutare, perché si tratta di un regime alimentare estremamente sbilanciato. In linea di massima, i dietologi consigliano di evitare le diete monotematiche o che escludono dei prodotti. Molto meglio puntare su un’alimentazione varia e light. È ovvio che qui a giocare a favore è la breve durata: solo un giorno, quindi colazione, pranzo, cena e due spuntini.

Cosa bisogna mangiare? Per colazione bevete una tazza di tè, un bicchiere di succo d’ananas e mangiate della frutta fresca a scelta. A pranzo, mezzo ananas e del pane integrale, ovviamente bevete acqua. La sera, invece, due fette d’ananas, una porzione di riso bollito e uno yogurt magro. E per gli spuntini? Ovviamente l’ananas o della frutta fresca.  Per avere un menù più dettagliato, non perdete il nostro articolo su questo tema. È effettivamente molto ripetitiva, proprio come la dieta dell’uva ma molte persone dicono di sentirsi meglio.

Potrebbe essere un valido aiuto, da tenere presente, in occasione delle prossime festività. Spesso ci si abbuffa e fare una giornata non di digiuno, ma depurativa potrebbe aiutare a riequilibrare la forma fisica.

 

Photo Credit | ThinkStock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>