Creme anticellulite: cosa contengono, come si usano ed efficacia

di Redazione Commenta

Quando arriva la primavera il pensiero corre alla cellulite e a come debellarla, chiaramente! In commercio esistono numerose creme anticellulite con varie formulazioni e differente efficacia, che possono essere un valido contributo se utilizzate in combinazione ad una dieta equilibrata e una moderata e regolare attività sportiva.

Credere che una crema possa “cancellare” la classica pelle a buccia d’arancia è pura illusione e questo va subito precisato, tuttavia, esistono prodotti cosmetici molto validi. La cellulite non è semplicemente un inestetismo della pelle, ma una malattia vera e propria causata da un’alterazione del microcircolo, e che si manifesta con l’accumulo di grasso negli strati sottocutanei, accompagnati da ritenzione idrica e cattiva circolazione del sangue. Le parti maggiormente interessate sono i i glutei, le cosce, ginocchia, caviglie; più raramente, addome e arti superiori.

Le cause della cellulite possono essere diverse, dalla predisposizione genetica alle cause ormonali, tuttavia, molto spesso la situazione patologica della cellulite è aggravata dal tipo di vita condotta, alimentazione scorretta, diete dratische, disturbi intestinali, fumo, alcol, ecc.

Creme anticellulite cosa contengono

Le creme anticellulite in genere contengono: la caffeina, la carnitina, estratti di alghe e di yerba mate; le formule riducenti stimolano il rilascio dei lipidi di deposito e, ai tempo stesso, ne frenano un nuovo accumulo. Inoltre, drenano i liquidi con particolari estratti vegetali, come quello di escina, ananas e ginkgo biloba e contrastano con efficacia la perdita di tono, grazie all’effetto rinforzante e rassodante della centella, equiseto, peptidi vegetali e principi attivi ad azione antiossidante.

Creme anticellulite come si usano

In genere la crema anticellulite si applica tutte le sere per il primo mese, poi si prosegue a giorni alterni per altre 2 o 3 settimane. Il massaggio è di fondamentale importanza, e deve essere fatto dal basso verso l’alto, quindi dal polpaccio alla coscia. In questo modo andremo a stimolare la microcircolazione.

Sulla pancia la crema si stende con massaggi circolari in senso orario, sui fianchi con il palmo della mano spingendo dai fianchi verso la pancia, e sui glutei con massaggi dalla coscia verso i glutei.

Creme anticellulite, funzionano?

Questa probabilmente è la domanda più frequente, ma le creme anticellulite funzionano? Ebbene, da quanto letto in rete, a detta di molte donne più o meno giovani tra i prodotti più efficaci, al primo posto, c’è Somatoline, ma vale la pena ricordare che non è una comune crema snellente, è un farmaco vero e proprio, e prima di usarlo è bene consultatare il farmacista.

Photo Credit|ThinkStock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>