Come trovare la motivazione per mettersi a dieta

di Mariposa Commenta

Trovare la giusta motivazione per incominciare una dieta non è semplice.  Spesso la voglia di dimagrire dura fino al primo languorino e non supera il mese. È un bel problema perché non c’è nulla di peggio che incominciare un regime dimagrante per fermarsi dopo poche settimane. Come fare quindi a essere sicuri delle proprie convinzioni?

Prima di tutto non può essere solo vanità. Bisogna essere consapevoli che i chili di troppo non sono solo un problema estetico ma di salute. Fate quindi degli esami del sangue e controllate i valori. Verificate di non avere il colesterolo troppo alto o essere a rischio diabete. Seconda cosa cercate un obiettivo.

No, non stiamo parlando della prova costume, ma di qualcosa di più profondo. Se state, per esempio cercando un bambino, sapete bene che vi conviene arrivare al concepimento non in sovrappeso, così come vi siete accorti che dopo una breve passeggiata vi manca il fiato o  che la metà degli abiti che avete nell’armadio non vi entra più… meglio correre ai ripari.

La terza cosa da fare è non avere fretta di raggiungere risultati enormi. È necessario porsi dei piccoli obiettivi. Se siete una taglia 50 non potete sperare in tre mesi di arrivare alla 42, ma potreste impegnarvi per la 48. Un passo alla volta vi darà il coraggio per continuare a camminare nella giusta direzione, inoltre farà in modo che abbiate alto l’umore.

Ricordate di non intraprendere mai una dieta fai da te. Potreste anche ottenere facili risultati, ma temporanei. Ogni fisico ha bisogno di un regime nutrizionale personalizzato, studiato ad hoc per le sue caratteristiche, per il tipo di vita condotto e per l’età. È quindi necessario rivolgersi a un dietologo o a un nutrizionista, per elaborare insieme un percorso che possa confermare nel tempo i goal conquistati.

 

Photo Credit | ThinkStock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>