Chili dopo il parto: attenzione alle diete troppo drastiche

di Redazione 2

La gravidanza è un momento di particolare attesa ed ansia per la donna e anche dal punto di vista alimentare  la ragione e l’equilibrio la devono fare da padrone. Ormai da anni è stato bandito il detto “in gravidanza bisogna mangiare per due” che oltre a non fare assolutamente bene alla salute della mamma, la faceva arrivare al parto decisamente in sovrappeso con tutte le conseguenze che ciò comporta anche per il futuro nascituro (ipertensione, sovrappeso anche per il neonato, difficoltà nel partorire ecc..).

Da anni medici, nutrizionisti e ginecologi parlano dell’alimentazione in gravidanza da seguire: l’aumento di peso infatti dovrebbe rimanere tra i 9 e massimo i 12 chili, rispetto al peso di partenza. E’ ovvio però che al termine del parto qualche chiletto i più è normalissimo ritrovarlo, ma è decisamente sconsigliato, dicono gli esperti, ricorrere a diete drastiche per ritrovare la magrezza pre- maternità.

Secondo gli studiosi dell’Institute for Quality and Efficiency in Health Care di Colonia, in Germania, le donne dello star system, che per perdere immediatamente i chili accumulati in gravidanza si sottopongono a diete rigidissime ed esercizi estenuanti, metterebbero a dura prova la loro salute. Per ritrovare il peso forma, sempre secondo gli esperti, ci vuole circa 1 anno, anche se molte donne riescono a ritrovare la loro taglia anche in meno tempo, ma sempre in maniera naturale.

L’allattamento, infatti, contribuisce ad un ulteriore dimagrimento per la donna, anche se nella metà dei casi non sempre è così! In questi casi quindi, non dobbiamo affliggerci e fare la fame ma seguire un’ alimentazione equilibrata, normocalorica, ricca di verdura, pesce e frutta che nel giro massimo di una anno ci avranno fatto perdere quei chiletti messi su! Sbagliatissimo quindi l’esempio della modella Heidi Klum che è tornata sulle passerelle a sfilare in abbigliamento intimo dopo qualche settimana dal parto; godiamoci nostro figlio e per una volta tanto pensiamo di più alla qualità della nostra vita piuttosto che all’estetica, diamo il tempo necessario affiinchè la natura faccia il suo corso e noi saremo più belle di prima e sempre in piena salute!

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>