Calo del desiderio? SexCereal a base di cereali e frutta dovrebbe riaccendere la passione

di Redazione Commenta


Cosa non si fa per avere un buon rapporto di coppia? Alcuni partner sono davvero disposti a provare ogni strada. Purtroppo sono numerose le relazioni sofferenti a causa di quello che comunemente viene chiamato calo del desiderio, spesso associato a uno stile di vita molto stressante. Il canadese Peter Ehrlichha trovato una terapia (o pseudo terapia) per stimolare l’appetito in cucina come in camera da letto, partendo dal presupposto che il cibo può rappresentare qualcosa di erotico.

Molte volte abbiamo parlato di quei frutti o alimenti che accendono la passione. Ci sono studi scientifici che dimostrano che alcune sostanze naturali possono migliorare l’eros. Partendo da questa base, l’esperto ha creato un mix di cereali e frutti esotici per la colazione, chiamati SexCereal. Il nome la dice lunga e non lascia fraintendere proprio nulla. Alcuni parlano già di una sorta di Viagra naturale, anche se non ha proprio gli stessi effetti della famosa pillola blu e soprattutto non ha le stesse controindicazioni.

Come potete vedere dalla fotografia esiste una versione per lui e per lei. Quella per le donne è una miscela per stimolare la libido e per equilibrare il flusso ormonale, spesso responsabile delle voglie femminili, mentre quella per lui favorisce la produzione di testosterone. SexCereal va consumato la mattina, tutti i giorni, per colazione. Ovviamente, ha un sapore gradevole e rappresenta anche un piacevole menù come primo pasto della giornata. Mantiene in forma, non fa ingrassare e dovrebbe migliorare le prestazioni in camera da letto.

Che cosa contiene esattamente? Non c’è nessun intruglio strano: è ricco di Omega 3, semi di cacao, avena e la polvere di mata, il polline d’api, il sesamo nero, i mirtilli e i semi di zucca (nella versione per gli uomini). Il composto “rosa” ha dello zenzero, semi di girasole, mandorle e semi di lino. Come vedete tutti ingredienti naturali. L’unico ostacolo può essere un’allergia alimentare. Fate quindi attenzione.

Offerte e promozioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>