Quali sono i benefici della frutta secca a Natale

Avete preparato la frutta secca da mettere sulle vostre tavole a Natale? È un classico che non può mancare. Di solito si offre con la frutta o con il dolce. È un prodotto conviviale, che tra l’altro fa molto bene. Sì, è vero, la frutta secca è molto calorica e bisogna fare attenzione a non esagerare. Ci sono però tanti benefici di cui dobbiamo tenere in considerazione.

mandorlemandorle

Molti studi, infatti, riportano che il consumo frequente di frutta oleosa (30 grammi due o più volte alla settimana) è inversamente associato all’incidenza di malattia coronarica. Inoltre, si è visto che il consumo regolare di qualunque tipo di frutta secca diminuisce la concentrazione ematica di colesterolo totale ed LDL ed aumenta quella di colesterolo HDL.

Un’altra proprietà importante è la presenza di acido folico, che può essere d’aiuto a tutti in generale, alle mamme in particolari. Ecco quindi un piccolo schema sulla frutta secca o disidratata più mangiata:

  • Mandorle: fonte di fibra, fondamentale non solo per regolarizzare la funzione intestinale, ma anche nella prevenzione del diabete e dell’ipercolesterolemia.
  • Datteri: ricchi di Sali minerali i datteri sono un ottimo rimineralizzante naturale. Sono anche una preziosa fonte di fibre utili per agevolare la digestione e il transito intestinale.
  • Albicocche secche: fonte di vitamina A, antiossidante particolarmente utile per difendere la pelle dai danni legati all’esposizione ai raggi solari.
  • Prugne: alto contenuto di fibra alimentare e vitamina B6, sono i frutti più efficaci nel prevenire e contrastare la perdita di massa ossea (osteoporosi).
  • Noci: ricche di acidi grassi polinsaturi. Utili per una corretta alimentazione e per la salute dell’apparato cardiovascolare.
  • Pistacchi: fonte di folati e di vitamina B6, micronutrienti fondamentali per mantenere normali i livelli di omocisteina nel sangue.

PhotoCredits | Shutterstock / Valentyn Volkov

Condividi l'articolo:

21 commenti su “Quali sono i benefici della frutta secca a Natale”

  1. Hi, just required you to know I he added your site to my Google bookmarks due to your layout. But seriously, I believe your internet site has 1 in the freshest theme I??ve came across. It extremely helps make reading your blog significantly easier.

    Rispondi
  2. My wife and i were satisfied that Louis managed to finish up his survey while using the ideas he made while using the web page. It’s not at all simplistic to simply possibly be releasing secrets which usually the others have been selling. And we take into account we have the website owner to thank for this. The main explanations you’ve made, the easy blog navigation, the relationships you will assist to foster – it’s got everything awesome, and it’s aiding our son and us reason why that theme is awesome, and that is incredibly fundamental. Many thanks for all the pieces!

    Rispondi
  3. Somebody essentially help to make seriously posts I would state. This is the first time I frequented your web page and thus far? I amazed with the research you made to make this particular publish amazing. Wonderful job!

    Rispondi
  4. Magnificent beat ! I would like to apprentice while you amend your site, how can i subscribe for a blog website? The account aided me a acceptable deal. I had been a little bit acquainted of this your broadcast provided bright clear concept

    Rispondi
  5. Pretty great post. I just stumbled upon your weblog and wanted to mention that I’ve truly loved surfing around your blog posts. In any case I will be subscribing in your rss feed and I’m hoping you write again very soon!

    Rispondi
  6. I simply needed to thank you very much once again. I do not know the things I could possibly have gone through without those hints revealed by you about this theme. It was a very hard case in my circumstances, nevertheless witnessing a new specialized mode you handled that made me to jump over contentment. I am just thankful for this guidance as well as hope that you realize what a powerful job that you’re undertaking educating the rest via your blog. I am sure you have never encountered any of us.

    Rispondi

Lascia un commento